Presentati i candidati sindaci del consiglio comunale dei ragazzi

di Krizia Ricupero mercoledì, 21 dicembre 2016 ore 04:33

Particolarmente interessanti le proposte per migliorare la città

FASANO- Sono in dodici e sembrano avere le idee molto chiare sui progetti e i programmi per migliorare la città, i candidati sindaci del consiglio dei ragazzi e delle ragazze che ieri pomeriggio (20 dicembre) sono stati presentati nella sala consiliare del Comune.

A moderare l'incontro fra i ragazzi candati, oltre agli avvocati Vincenzi e Corelli, l'assessora all'istruzione Cinzia Caroli che si è detta molto contenta della riuscita del progetto e della collaborazione degli insegnanti e dei dirigenti scolastici. «Il consiglio comunale dei ragazzi è un organo istituzionale ma non può deliberare; può però proporre iniziative al consiglio comunale degli adulti» che potrà confezionare un progetto ad hoc, che sarà in seguito realizzato in collaborazione con la scuola.

Non è mancato il saluto del sindaco Francesco Zaccaria che ha dato il benvenuto ai piccoli candidati e ha spiegato quanto sia importante questo progetto perchè «tra i punti programmatici che ci siamo dati all'inizio c'è sicuramente quello di avvicinare la nostra città alle esigenze dei più piccoli e di voi ragazzi».

Si è passati poi a conoscere i dodici candidati e i loro programmi. Particolarmente articolate e interessanti le proposte dei ragazzi che hanno messo in luce richieste ed esigenze dei piccoli cittadini, molte delle quali potrebbero essere fonte di spunto e riflessione per gli adulti. Fra i temi riccorrenti, vi sono quelli che riguardano la pulizia dell'ambiente cittadino e delle spiagge dai rifiuti abbandonati, la realizzazione di piste ciclabili e la possibilità di abbandonare l'auto, promuovendo un maggior uso dei mezzi pubblici. Alcuni hanno anche proposto l'idea del “pedibus”, ossia la possibilità di andare tutti insieme a piedi a scuola, accompagnati da un adulto, con le stesse modalità e fermate di uno scuolabus. Altro tema su cui hanno insistito in molti ha riguardato il fenomeno del bullismo, con la richiesta di maggiore informazione oltre che controlli e provvedimenti contro chi esercita questa forma di violenza.
Non sono mancate poi le proposte riguardanti la creazione di spazi dedicati, dove i ragazzi possano dare sfogo alla propria creatività (laboratori tecnologici, aree della biblioteca, ludoteche pubbliche) senza mai dimenticare la solidarietà verso i più bisognosi e i meno abbienti. E a gran richiestaun rapporto più stretto fra la scuola e il teatro, in particolare la volontà concreta di cimentarsi nel ruolo di attori oltre che di spettatori.

Questi tutti i candidati sindaco con i rispettivi slogan: Carolangela Comes (“Datemi una mano per migliorare Fasano”), Emanuele Conversano (“Tutto è possibile. Da voi, per voi, con noi”), Giorgia Custodero (Insieme si può. Non vorremmo stare solo a guardare ma Fasano insieme possiamo migliorare”), Iris Del Vecchio (“Yris per tutti. Il destino del nostro paese è nelle nostre mani”), Virginia Deleonardis ( “La Fasano che vorrei. Insieme possiamo farcela!”), Rosanna Fanizza ( “Vietato arrendersi! La storia siamo noi”), Alice L'Abbate ( “Hobbit piccoli ma intelligenti e coraggiosi. Niente è impossibile: insieme possiamo cambiare”), Gianluca Latartara (“Insieme forti e democratici. Uniti per il nostro futuro”), Giulia Latorre (“Scuola creativa, Fasano innovativa”), Alessandro Ostuni ( Anch'io posso. Mani per realizzare, ponti per unire, futuro da sognare”), Alessandro Pinto ( Uniti è meglio. Se tutti insieme lavoreremo la nostra meta raggiungeremo”), Luca Pinto (“Diamo una mano a Fasano”). Ogni lista e ogni candidato sarà affiancato da un certo numero di consiglieri, eletti insieme al sindaco nella mattinata di oggi.

Il progetto interessa gli alunni e le alunne delle quarte e quinte classi delle scuole primarie 1° Circolo didattico “Collodi”, 2° Circolo didattico “Giovanni XXIII”, comprensivo “Galileo Galilei” di Pezze di Greco-Montalbano, e le prime, seconde e terze classi della secondaria di 1° grado “Bianco-Pascoli”.

 

Tempo stimato di lettura: 60''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Ciaccia Daniele

    E' vero, ci sono troppi irresponsabili che un per motivo incomprensibile, sporcano questa "meravigliosa città", la sola vista di tutta questa...

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Ma si ripete sempre più spesso questa situazione allarmante figlia del NO culturale e non di quello politico.Leggi comunali,decreti,multe per i...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!