Il Consiglio comunale Baby si insedierà il 25 gennaio

di Redazione Go Fasano martedì, 10 gennaio 2017 ore 09:32

 Spettacolo al Sociale fino al 13 gennaio il cui ricavato sarà destinato al funzionamento del cosniglio dei ragazzi

FASANO-Il Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze, istituito dall’Amministrazione comunale di Fasano ed eletto lo scorso 21 dicembre, si insedierà ufficialmente il 25 gennaio prossimo alle ore 10 nell’aula consiliare del Municipio, alla presenza del sindaco Francesco Zaccaria, dell’assessora alla Pubblica istruzione Cinzia Caroli e del presidente del Consiglio comunale senior Vittorio Saponaro.

La sindaca baby Rosanna Fanizza presenterà formalmente la sua giunta, dal momento che ha già scelto assessori e deleghe di lavoro dei suoi collaboratori e collaboratrici: si tratta di Alessandro Ostuni (scuola “Bianco”), assessore alla Cultura, Giuseppe Palmisano (istituto comprensivo “Galilei” di Pezze di Greco-Montalbano), assessore allo Sport, Alessandro Pinto (scuola primaria di via Mignozzi), vicesindaco ed assessore alla Scuola, Alice L’Abbate (scuola primaria di via Galizia), assessora all’Ambiente, Iris Del Vecchio (scuola “Pascoli”), assessora al Territorio, Virginia De Leonardis (scuola primaria di via Collodi), assessora alla Solidarietà.

«Una giunta junior che rispetta perfettamente il criterio delle pari opportunità, così voluta dalla sindaca Rosanna Fanizza – afferma Cinzia Caroli, assessora comunale alla Pubblica istruzione -; siamo pronti a far partire l’attività del Consiglio comunale baby e della giunta dei ragazzi e delle ragazze nello spirito dell’educare i giovanissimi al senso civico, alla partecipazione attiva ed alla gestione della massima istituzione cittadina, formato baby. I piccoli studenti hanno accolto con entusiasmo tutto il percorso, dalla formazione teorica su leggi e regolamenti all’elezione del loro Consiglio comunale, svolto nelle scorse settimane e dal 25 gennaio saranno pronti a sottoporre alla nostra Amministrazione comunale progetti, idee e suggerimenti sui temi relativi alle loro deleghe assessorili».

Intanto, la locale “Age” (associazione genitori) ha organizzato (col patrocinio del Comune) la tenuta dello spettacolo teatrale “Sabato, domenica e lunedì” di Eduardo De Filippo che è messa in scena dalla compagnia amatoriale “Meglio tardi che mai” con la regia di Giuseppe Ciciriello per cinque serate di seguito, dal 9 al 13 gennaio, al teatro Sociale alle ore 20.30. Il ricavato della vendita dei biglietti sarà devoluto proprio al progetto e al funzionamento del Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze.

«Come ogni anno l’”Age” è impegnata a contribuire, attraverso la promozione di attività culturali, a sostenere progetti istituzionali rivolti ai giovani del nostro territorio – spiega Pietro Trisciuzzi, presidente dell’”Age” -. Speriamo, quindi, che le famiglie, anche quest’anno, rispondano positivamente, partecipando attivamente alla nostre iniziative».

Tempo stimato di lettura: 30''

 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Ritengo doveroso precisare che il mio precedente commento non aveva intenzione,in nessun modo,di fare qualsiasi riferimento diretto alla elezione...

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Ma si sono fatte elezioni senza i cittadini.Un sistema elettivo a cui possono prendere parte solo i politici,per il loro accatastamento,escludendo...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!