Caterina Valente ci ha lasciati

di Giannicola D'Amico giovedì, 5 ottobre 2017 ore 12:32

A causa di un male incurabile

FASANO – Ha combattuto fino all’ultimo com’era nel suo stile. Questa mattina, però, il suo cuore si è spento dopo una lunga malattia. Una di quelle, purtroppo, che non lasciano scampo.
 
Caterina Valente, la 52enne nota imprenditrice fasanese con la passione per la politica, ci ha lasciati, dopo aver lottato fino all’ultimo per sconfiggere il suo male e per stare accanto ai suoi tre bambini, per i quali nutriva un amore smisurato. 
 
Aveva creato e gestito per diversi anni Masseria Lamiola Piccola, in agro di Montalbano, che in poco tempo, grazie alla sua bravura, era diventata una delle più importanti strutture turistico-ricettive del territorio. 
 
Qualche anno fa la scoperta del male e l’ingaggio di una battaglia che purtroppo questa mattina ha visto, ancora volta, prevalere la malattia.
 
In tutti coloro i quali l’hanno conosciuta – compreso chi scrive – lascia un ricordo indelebile di una persona solare e sempre col sorriso sulle labbra, sempre pronta a non mandarla a dire e a difendere le sue idee, soprattutto in politica.
 
La politica: la sua grande passione. 
 
Una passione smisurata verso il centrodestra e Forza Italia. 
 
Da sempre è stata la prima sostenitrice dell’ex sindaco Lello Di Bari e della sua amica del cuore, l’ex assessore Laura De Mola. 
 
Grazie al suo carattere estroverso e gioviale, ma anche fermo e deciso, è stata sempre apprezzata e rispettata anche dagli avversari politici. Non era difficile entrare in contradditorio con Caterina, ma subito dopo il confronto, il suo sorriso e la sua solarità ripristinavano i rapporti e la cordialità di sempre.
 
Ciao “Lady”, come amavano chiamarti in tanti (compreso chi scrive). 
 
Che la terra ti sia lieve!
 
 
 
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Credevo di essere stato solo a spendere qualche parola per una diversa attenzione a difendere l'ambiente e il decoro urbano che impattano...

    Mostra articolo
  • passiatore giovanna

    Occorre fare qualcosa per educare i cittadini. Altro fenomeno degradente è quello degli escrementi degli animali per tutta la città, soprattutto in...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!