Contestato il bando e la aggiudicazione dei lavori del nuovo ospedale Monopoli-Fasano

di Redazione Go Fasano lunedì, 12 febbraio 2018 ore 02:23

Presentati due ricorsi al Tar che potrebbero allungare i tempi di realizzazione dell’opera. APPROVATO IL PROGETTO ESECUTIVO PER LA REALIZZAZIONE DEL NUOVO OSPEDALE - AGGIUDICATA IN VIA PROVVISORIA LA GARA PER IL NUOVO OSPEDALE

FASANO – Potrebbe slittare di non poco l’avvio dei lavori del nuovo ospedale Monopoli-Fasano (che prevede 299 posti letto e 9 sale operatorie).
 
 A meno di 10 giorni dalla sigla del contratto che avrebbe permesso l’avvio dei lavori (durata prevista tre anni), la seconda e terza azienda classificatesi nella gara d’appalto ma non vincitrici hanno presentato ricorso al Tar, il che determinerà il fermo della procedura in attesa che i giudici amministrativi si esprimano.
 
 
La delibera di aggiudicazione della gara, però, è stata impugnata innanzi al Tar dalla Pessina Spa e dalla Manelli impresa srl, rispettivamente seconda e terza classificata nella gara d’appalto.
 
A quanto pare la Pessina Spa nel ricorso segnala una serie di presunte violazioni che sarebbero state commesse dall’ente appaltante e dalla commissione di gara che, secondo i ricorrenti, avrebbe valutato non correttamente l’offerta della ditta vincitrice in quanto gli sarebbe stato attribuito un punteggio di 96.64 su 100 che a detta dei ricorrenti sarebbe troppo elevato rispetto sia alla qualità dei materiali da utilizzarsi che rispetto alle opere da realizzarsi.
 
La terza ditta classificata, invece, denuncia irregolarità nelle procedure relativamente alle tempistiche accelerate del bando che non avrebbe garantito i tempi minimi di pubblicazione e compromesso la possibilità per i partecipanti di presentare la migliore offerta possibile. Oltre a ciò la Manelli impresa srl contesta anch’essa presunti errori della commissione nella valutazione e nella attribuzione dei punteggi.
 
Il ricorso per la sospensiva sarà esaminato dal Tar (seconda sezione) tra una decina di giorni. 
 
Tempo stimato di lettura: 20’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Ci ritroviamo sempre di fronte a immagini che ci regalano spettacoli di vandalismo che non vorremmo più vedere.Sarà ormai la malattia della nostra...

    Mostra articolo