Scompare prematuramente Marco Semeraro: il ricordo dei giovani di Forza Italia

di Redazione Go Fasano venerdì, 30 marzo 2018 ore 16:25

Il giovane fasanese era attivista del partito, vicino all'ex sindaco Lello Di Bari

FASANO - E' scomparso prematuramente, all'età di 29 anni, Marco Semeraro, giovane attivista del gruppo giovanile fasanese di Forza Italia. E' accaduto questa mattina e la notizia ha letteralmente sconvolto oltre che la comunità fasanese, anche e soprattutto il movimento giovanile nel quale Marco militava. Viene descritto come un ragazzo buono, introverso, timido ed educato. Solo qualche settimana fa aveva, dopo tanti sforzi, conseguito il suo titolo di laurea in Economia e Commercio presso l'Università degli Studi di Bari.

"Questa mattina -si legge nel commosso ricordo diramato poco fa dal movimento giovanile - si è spento all'improvviso il caro Marco Semeraro. Non riusciamo a trovare un perché, ma soprattutto non riusciamo ad accettare la prematura dipartita di un caro amico, prima che del compagno di mille avventure politiche. Non riusciamo ad accettare di vederlo andare via così, quando solo pochi giorni fa festeggiava gioioso con noi un traguardo tanto importante come la Laurea.
 
Resta il ricordo indelebile di un giovane per bene, educato, un po' timido e silenzioso, ma sempre e comunque presente, sempre pronto a regalare uno dei suoi rassicuranti sorrisi. Ancora sconvolti, non possiamo che unirci in un commosso abbraccio al dolore dei genitori e dei parenti tutti, sicuri del fatto che Marco considerava il nostro gruppo la sua seconda famiglia".
 
Il giovane fasanese era vicino all'ex sindaco Lello Di Bari, con il quale aveva condiviso tutte le sfide elettorali che lo avevano visto impegnato. Commosso, l'ex sindaco, ha lasciato il ricordo di Marco alle parole del suo gruppo giovanile, parole alle quali si associa. Nella foto, con la sua corona di laurea, compare Marco assieme a Mario Schena, dirigente provinciale del movimento giovanile e Vito Neglie, attivista e suo amico di lungo corso.
 
La salma è vegliata presso l'abitazione della famiglia del giovane ragazzo. I funerali si svolgeranno domani pomeriggio, sabato 31 marzo. 
 
La redazione di Gofasano, e gli editori Laura De Mola e Marco Mancini, si associano al profondo dolore.

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    È ormai diventata una frequente alternanza di notizie che ci presentano questa realtà: da una parte c'è chi non ha voglia di perdere l'abitudine di...

    Mostra articolo