Casina Municipale, il degrado in 10 scatti: la denuncia del consigliere Trisciuzzi

di Redazione Go Fasano lunedì, 9 aprile 2018 ore 06:00

A due mesi dalla stagione estiva, ci sono ancora i "resti" dello scorso Natale

FASANO - "Finalmente la Casina Municipale sarà valorizzata": questi erano i titoli che tutti i giornali, compreso Gofasano.it, riportavano lo scorso aprile 2017. L'affidamento ventennale della struttura era stato deciso in Consiglio comunale proprio il 12 aprile 2017, e la speranza era davvero stata quella che il lontano fiore all'occhiello della frazione silvana potesse ritornare a vivere. Sempre in ottica di valorizzazione della frazione, nel giugno dello scorso anno, la Casina fu invece affidata alla "Fa.Tu.S." S.r.l. di Elio Schiavone, ed i costi di ristrutturazione si aggiravano attorno ai 310 mila euro. Ma, ad oggi, la situazione della Casina Municipale è diversa dalle aspettative.

A denunciarlo, in dieci scatti fotografici, è il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, Raffaele Trisciuzzi, che già nel Consiglio comunale dello scorso primo febbraio aveva ancora una volta chiesto il perché la struttura fosse chiusa nonostante l'affidamento, ricevendo le ennesime rassicurazioni da parte dell'Amministrazione che assicurò di essere a lavoro sulla questione. L'articolo riporta dieci scatti che dimostrano, almeno al 6 di aprile 2018, la stessa ed identica situazione di sempre se non peggiore. A questa data sono ancora presenti, senza che nessuno si sia occupato ancora di rimuoverli anche in vista della ormai imminente stagione estiva, i resti della festa natalizia organizzata dai gestori durante lo scorso Natale.

«Finalmente ha riaperto la gloriosa Casina Municipale a Selva di Fasano.Assegnato con un bando ventennale a tempo di record giá l'estate scorsa, ha spalancato tutte e tre i cancelli per farci rivivere la magica atmosfera del Natale a Pasqua. Dopo tanta attesa finalmente ha riaperto, l'ingresso ė libero e si prevede - ha commentato ironicamente il consigliere Trisciuzzi - un'estate coi fiocchi (di neve). Auguri di Buone Feste. Hanno approvato un bando ventennale senza alcuna progettualitá - ha poi dichiarato il consigliere alla nostra testata - indirizzo e condivisione. In piu l'assessore Leonardo De Leonardis (assessore al Patrimonio, ndr) assicurò che si faceva tutto in fretta per aprirla da luglio scorso. Ad oggi solo degrado, e viene addirittura da rinpiangere il passato più prossimo.»

Una situazione spiacevole, che non passa neppure inosservata agli occhi dei tanti turisti che da qualche settimana hanno cominciato ad "invadere" il nostro territorio.

Tempo di lettura stimato: 40"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Ci ritroviamo sempre di fronte a immagini che ci regalano spettacoli di vandalismo che non vorremmo più vedere.Sarà ormai la malattia della nostra...

    Mostra articolo