Emissioni sonore per il periodo estivo, nuova ordinanza del sindaco Zaccaria

di Redazione Go Fasano martedì, 3 luglio 2018 ore 05:30

Il provvedimento si riferisce alle giornate di venerdì, sabato e prefestivi

FASANO - Sono state stabilite, con apposita ordinanza del sindaco Francesco Zaccaria, le limitazioni per le emissioni sonore in luoghi pubblici, sale da gioco e attività similari. Il provvedimento riguarda il periodo 1 luglio - 15 settembre 2018.

In particolare per le attività suddette svolte mediante l’utilizzo di fonti di emissione sonore fisse o mobili è prevista nei centri abitati del territorio comunale la cessazione alle ore 2 per le giornate di venerdì e sabato, nonché nelle giornate prefestive; nella parte del territorio non compresa nell’ambito del perimetro dei centri abitati del territorio la cessazione alle ore 3.30 per le giornate di venerdì e sabato, nonché nelle giornate prefestive.

Per le attività svolte mediante l’utilizzo di fonti sonore fisse o mobili poste all’interno di locali chiusi, non sono previsti limiti di orario, solo ed esclusivamente quando dette attività non comportino emissioni sonore che si propaghino all’esterno del locale ovvero non creino disturbo ai cittadini. Per l’esercizio delle attività nella fascia oraria oltre le ore 2 nei centri abitati e oltre le ore 3.30 fuori dai centri abitati dovranno essere adottate tutte le misure idonee ad evitare ogni possibile disturbo alla quiete e al riposo dei cittadini.

Chiunque, nell’esercizio o nell’impiego di una sorgente fissa o mobile di emissioni sonore, supera i valori limite di emissione e di immissione, è punito con il pagamento di una somma compresa da € 260,00 a € 1.100,00. Il Sindaco può concedere deroghe alle disposizioni della presente ordinanza per manifestazioni pubbliche di forte richiamo organizzate dall’Amministrazione comunale o con il suo patrocinio.

 

Attribuzione - Non commerciale

   
  1. del vecchio gianni 3 luglio 2018, ore 12:47

    ordinanza tardiva ( l'estate inizia il 21/6) e non esaustiva. Mi dica, infatti, Sig. Sindaco come si deve comportare un direttore di un locale che ha matrimoni estivi serali, quando la torta può essere esposta agli invitati non prima delle 00:01 di un qualsiasi giorno della settimana che non sia venerdì o sabato?

Mostra tutti i commenti

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Sarebbe bene anche interrogarsi sulle ragioni e sui motivi che fanno crescere il nazionalpopulismo e domandarsi quanto sbagliate siano state le...

    Mostra articolo