La storia di Tony: trova un portafogli pieno e lo consegna ai Carabinieri

di Redazione Go Fasano sabato, 11 agosto 2018 ore 05:00

Un gesto di onestà da parte del richiedente asilo, ospite a Fasano

FASANO - Non è storia di tutti i giorni quella che vi raccontiamo in questo breve articolo, ma è una di quelle che vale la pena divulgare. Il fatto riguarda un residente fasanese che nella mattinata di ieri, venerdì 10 agosto, ha perso un portafogli con dentro il documento di identità, alcune carte e banconote per un valore superiore alle cinquecento euro. Il malcapitato aveva proprio da poco ritirato una somma pari a cinquecento euro presso il bancomat del suo istituto di credito, quando si è accorto di non avere più in tasca il portafogli.

Circa mezz'ora prima che si recasse presso la locale Stazione dei Carabinieri per sporgere denuncia, l'uomo è stato contattato proprio da uno degli appuntati in servizio presso la Stazione, il quale lo avvertiva che un ragazzo aveva da pochi minuti consegnato il suo portafogli in caserma. L'uomo si è poi recato presso la stessa per ritirare quanto di sua proprietà, accorgendosi con grande stupore che non un solo centesimo era stato sottratto dalla somma di denaro contenuta all'interno del portafogli. Ha, chiaramente, voluto sapere chi avesse portato quel portafogli in Caserma.

Questa storia si potrebbe chiudere così e già sarebbe una bellissima storia di onestà. Ma dal momento che non capita tutti i giorni e che non si sa mai in quanti, tutti noi compresi, avremmo riconsegnato quel portafogli pieno, è giusto ringraziare anche il vero protagonista di questo racconto.

Si chiama Tony. Tony non ha esitato un secondo, ha ritrovato il portafogli pieno e lo ha consegnato ai Carabinieri. Tony Imafidon per l'esattezza. Nigeriano, richiedente asilo e ospite presso la Casa del Sole di Laureto.

Abbiamo preferito dirvi solo alla fine della nazionalità dell'uomo, di proposito e affinché nessuno leggesse con pregiudizio la storia. Poco importa il colore della pelle di Tony, importa sapere che gli uomini semplicemente si dividono in due grandi categorie: onesti e disonesti. 

Tony è uno di quelli che lavora come aiuto pizzaiolo, un onesto, ed ha anche rimediato una ricompensa di 100 euro. 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Galasso Cosimo

    Voi pensate sepre a sistemare le strade piu pericolose sono daccordissimo ogni tanto pero fateni un giro fasano ostuni statale 16 ai birdi dellle...

    Mostra articolo