Bandita la gara di appalto per la raccolta rifiuti nel Fasanese

di Redazione Go Fasano martedì, 18 settembre 2018 ore 08:20

La data di scadenza del bando è fissata al 12 ottobre prossimo

FASANO – Una gara di rilevanza europea è stata bandita per assegnare il servizio di raccolta e lo smaltimento di rifiuti solidi urbani sul territorio di Fasano per i prossimi due anni. Si tratta di un appalto “ponte”.
 
A predisporre il bando di gara è stata la centrale unica di committenza Monopoli-Fasano, che lo ha pubblicato lo scorso 7 settembre. Si tratta di un appalto dell’importo di 11 milioni e 500 mila euro circa. La procedura scelta dalla Centrale unica di committenza, d’intesa con il Comune di Fasano, è quella che ha come criterio quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa. . La ditta che si aggiudicherà la gara gestirà il servizio di igiene urbana nel Fasanese per i prossimi due anni.
La scadenza per la presentazione delle offerte è stata fissata al 12 ottobre prossimo. Nel frattempo che la gara venga espletata e l’appalto venga aggiudicato, a svolgere il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti sul territorio di Fasano sarà la Tradeco, che continuerà il suo servizio in virtù di una proroga ottenuta al contratto. Il contratto originario tra la Tradeco e il Comune di Fasano scadeva, infatti, il 30 giugno scorso. Proprio in attesa dello svolgimento della gara di appalto, il dirigente comunale Fernando Virgilio ha prorogato, il 21 giugno scorso, il contratto alla Tradeco fino al 31 ottobre prossimo.
 
Non è escluso che, comunque, questo contratto venga ulteriormente prorogato, se si considera proprio che la data di scadenza di presentazione delle offerte è fissata al 12 ottobre. Sembra davvero impossibile che la commissione di valutazione riesca a valutare tutte le istanze e ad aggiudicare l’appalto entro il 31 ottobre.
 
Una nuova proroga alla Tradeco sembrerebbe, dunque, scontata.
 
Tempo stimato di lettura: 30’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Vinci Franco

    Praticamente la ss 172 parte dall' agip e nn da dopo patronelli per l'anas e le istituzioni varie, quella strada nn viene messa in...

    Mostra articolo