Terribile incidente sulla 379

di Redazione Go Fasano sabato, 12 dicembre 2015 ore 15:45

Bloccata la superstrada in entrambe le direzioni di marcia. Cinque i morti, tra cui un giovane fasanese e una bimba di 5 anni figlia di un consigliere regionale. AGGIORNAMENTI. I NOMI DELLE VITTIME. LA FOTOGALLERY

FASANO - Terribile incidente stradale sulla 379 tra Fasano e Ostuni, all'altezza di Torre Spaccata. Nell'incidente - avvenuto intornoa alle 15.30 - sono rimasti coinvolti un camion Scania con rimorchio e autocisterna, una Opel Corsa, una Peugeot Aygo e una Opel Zafira.

Il tir si è ribaltato nella corsia opposta a quella in cui procedeva.

Diversi i feriti. I morti sarebbero due. I feriti, tra cui una bambina in gravissime condizioni, sono tutti stati trasportat all'Ospedale "Perrino" di Brindisi.

Sul posto la Polizia Stradale di Brindisi, i Vigili del Fuoco dei distaccamenti di Ostuni e Brindisi, Carabinieri, 118 e Anas.

Traffico bloccato in entrambe le direzioni di marcia.

A breve aggiornamenti.

LA FOTOGALLERY

Aggiornamento ore 16.12. A quanto pare, in seguito all'incidente stradale verificatosi poco fa, sarebbero quattro i morti.

Aggiornamento ore 17.30: I Vigili del Fuoco stanno operando per cercare di disincastrare la Opel Zafira rimasta praticamente bloccata tra la motrice e il rimorchio del Tir. Tir che trasportava 275 quintali di olio di oliva e che pare fosse diretto a Fasano. Il conducente del tir e gli occupanti della Opel Corsa - una famiglia leccese, padre, madre e figlio, sono fortunatamente rimasti illesi. La strada statale 379 è chiusa al traffico in ambo le direzione. La viabilità viene deviata sulle provinciali e sulle comunali che praticamente sono andare in tilt sia nel centro abitato di Torre Spaccata che lungo la provinciale Pezze di Greco e Torre Canne e lungo la strada comunale Signora Munno Ottava. Sulla provinciale Pezze di Greco - Torre Canne sta operando anche la Polizia municipale di Fasano.

Aggiornamento ore 18.15: Nel tragico incidente stradale avrebbero perso la vita una coppia di coniugi di Tuglie (Lecce) , Vito Muscatello di 71 anni e sua moglie Rosetta Minerba. Entrambi pare viaggiassero sulla Opel Zafira, sulla quale pare viaggiasse anche una figlia della coppia e la nipotina. Non si conoscono al momento ancora i nomi degli altri deceduti nel tragico incidente e dei feriti. Sul posto sono in corso i rilievi di rito da parte della Polizia stradale di Brindisi, i cui agenti sono coordinati sul luogo dell'incidente dal comandante provinciale Pasqualina Ciaccia.

Aggiornamento ore 18.30: Si aggrava il bilancio del terribile incidente stradale avvenuto nel pomeriggio sulla strada statale 379 tra Fasano e Torre Canne. I morti sarebbero cinque. Sarebbe purtroppo anche deceduta la bimba di 5 anni che viaggiava sulla Opel Zafira e che è deceduta presso l'ospedale di Ostuni. Deceduti anche altri tre occupanti della Zafira: Vito Muscatello di 71 anni (che sarebbe deceduto presso l'ospedale Perrino di Brindisi) e sua moglie Rosetta Minerba di Tuglie (Lecce)  che viaggiavano sulla Zafira ed una terza donna che viaggiava sempre sulla Zafira. Il quinto deceduto sarebbe il conducente della Peugeot Aygo, del quale al momento non si conoscono le generalità. Le salme dei deceduti sul colpo sono state ricomposte e trasportate dalle onoranze funebri Vinci presso l'obitorio dei cimitero di Fasano.

Aggiornamento ore 20.00: Tra le vittime del tragico incidente stradale di oggi pomeriggio vi è anche un 21enne fasanese, Leonardo Orlandino, 21 anni, che viaggiava sulla Peugeot.La bimba di 5 anni che purtroppo è deceduta, invece, si chiamava Viola ed era la figlia del consigliere regionale del M5S Cristian Casili. La Procura di Brindisi ha aperto un fascicolo per omicidio colposo plurimo che è stato affidato al sostituto procuratore Luca Buccheri che si è recato sul luogo dell'incidente. Il pm non ha disposto autopsie. La strada continua ad essere chiusa per consentire le operazioni di scarico di una delle cisterne e di rimozione dei mezzi incidentati.

Tempo stimato di lettura: 45''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Ritengo doveroso precisare che il mio precedente commento non aveva intenzione,in nessun modo,di fare qualsiasi riferimento diretto alla elezione...

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Ma si sono fatte elezioni senza i cittadini.Un sistema elettivo a cui possono prendere parte solo i politici,per il loro accatastamento,escludendo...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!