Incendio e black out nel Fasanese

di Redazione Go Fasano giovedì, 29 giugno 2017 ore 07:14

Intervento dei Vigili del Fuoco

FASANO – Prima un forte boato e poi un incendio. È quanto avvenuto ieri mattina (28 giugno) alla periferia di Fasano. Chi ha telefonato alle forze dell'ordine sollecitando l'invio delle pattuglie e dei vigili del fuoco ha detto di aver udito un forte boato. A seguire alcuni tralicci, che partono dalla centrale elettrica ubicata in via Gravinella,  a ridosso della strada comunale che collega il centro cittadino a Laureto, sono caduti al suolo e hanno originato un incendio.
 
Le fiamme si sono subito propagate alle sterpaglie circostanti che circondavano la cabina elettrica. 
 
L’incendio ha causato un black out in alcune zone della città si è verificato, che per fortuna non è durato molto. In altre zone del centro cittadino ci sono stati abbassamenti di tensione. A segnalare quello che stava succedendo sono stati i residenti nella zona e alcuni automobilisti di passaggio, a cui non sono sfuggite le lingue di fuoco che circondavano la cabina elettrica. Sul posto sono prontamente intervenuti, oltre ai tecnici dell'Enel, i Vigili del fuoco che hanno domato l'incendio e messo in sicurezza l'area.
 
Tempo stimato di lettura: 20’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Un ottimo gesto di solidarietà,generosità e di piccolo aiuto per uno dei tanti paesi dove, dopo più di un anno,le macerie dell'ultimo terremoto...

    Mostra articolo
  • Panalli Pierpaolo

    Care forze dell ordine forse è meglio che quando trovate queste macchine parcheggiate e rubate vi appostate, sicuramente dopo qualche giorno...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!