Incidente mortale tra Fasano e Ostuni

di Redazione Go Fasano martedì, 11 luglio 2017 ore 00:00

A perdere la vita un giovane centauro

FASANO/OSTUNI – Un 30enne di Conversano, Pietro Di Munno, ha perso la vita nella notte tra domenica e lunedì schiantandosi con la sua potente Honda contro il guard rail della complanare lato mare della strada statale 379 tra Torre Canne e Pilone di Ostuni.
 
Le cause dell’incidente sono al vaglio degli agenti della Polizia stradale di Fasano, intervenuti sul posto per i rilievi di rito. La moto sulla quale viaggiava il 30enne ha finito la sua corsa contro il guard rail e per il centauro non c’è stato nulla da fare. Nonostante indossasse il casco, il 30enne non ha avuto scampo. Sul posto è intervenuta ambulanza del 118, il cui medico ha tentato in ogni modo di rianimare il giovane conversanese, ma non s’è stato nulla da fare.
 
Nell’incidente non sono stati coinvolti altri mezzi. La vittima era diretta ad Ostuni ed era sola a bordo della potente Honda. A breve distanza lo seguivano alcuni amici, che erano in auto, e che giunti sul luogo dell’incidente si sono subito resi conto che per il loro compagno non c’era più nulla da fare.
 
Tempo stimato di lettura: 10’’

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Un ottimo gesto di solidarietà,generosità e di piccolo aiuto per uno dei tanti paesi dove, dopo più di un anno,le macerie dell'ultimo terremoto...

    Mostra articolo
  • Panalli Pierpaolo

    Care forze dell ordine forse è meglio che quando trovate queste macchine parcheggiate e rubate vi appostate, sicuramente dopo qualche giorno...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!