Chiusura provvisoria di un “centro scommesse”

di Redazione Go Fasano venerdì, 28 luglio 2017 ore 09:42

Operazione della Guardia di Finanza di Fasano.

FASANO - La Guardia di Finanza di Fasano ha notificato al titolare di un locale “centro scommesse” il provvedimento di chiusura temporanea (10 giorni) emesso dalla Agenzia delle Dogane e dei Monopoli a seguito di pregresse attività svolte dalle Fiamme Gialle, nel settore dei giochi e delle scommesse, concentrate soprattutto sul contrasto al gioco minorile.

In particolare, durante un controllo all'interno del “centro scommesse”, i finanzieri hanno riscontrato la presenza di un minorenne, in violazione a quanto previsto dal d.c. “decreto Balduzzi” (presenza di minori in aree non consentite, in quanto destinate a giochi con vincite in denaro).

Nell'occasione è anche stata contestata al titolare la prevista sanzione amministrativa (da 5.000 a 20.000 euro) ed è stata effettuata la segnalazione all'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato per l'applicazione della sanzione accessoria della chiusura dell'esercizio (da 10 a 30 giorni).

 

Tempo stimato di lettura: 20’’

 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • guarini nunzio

    c'è ancora qualche ingenuo che crede che ci sia qualche straccio di differenza fra destra e sinistra............poverina!!!!!!

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Credevo di essere stato solo a spendere qualche parola per una diversa attenzione a difendere l'ambiente e il decoro urbano che impattano...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!