Operaio col pollice verde arrestato nel Fasanese

di Redazione Go Fasano sabato, 12 agosto 2017 ore 13:16
Operazione dei Carabinieri
 
PEZZE DI GRECO - E’ costata cara ad Antonio Tedeschi, operaio 26enne di Pezze di Greco di Fasano, l’innata passione per il giardinaggio. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Fasano, nel corso di uno dei servizi mirati alla prevenzione ed al contrasto dei reati concernenti il consumo e lo spaccio di droghe, lo hanno tratto in arresto per coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti.
 
I Carabinieri nel corso dei controlli hanno proceduto ad una perquisizione personale e domiciliare nei confronti del 26enne, al termine della quale lo hanno trovato in possesso di tre piante di marijuana alte circa 1 metro l’una, invasate e in vari stati di maturazione. Oltre alle tre piante di marijuana i militari dell’Arma, nel corso della perquisizione, hanno rinvenuto, a conferma della attività di spaccio, due bilancini di precisione.
 
Il 26enne è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari su disposizione dell'Autorità Giudiziaria. 
 
Tempo stimato di lettura: 20’’

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Bianco Romano

    Usiamo il giusto linguaggio: i "punti" esistono a basket e a pallavolo, NON a pallamano. A pallamano esistono esclusivamente le RETI

    Mostra articolo