L’ultimo saluto a Lorenzo Cardone

di Krizia Ricupero giovedì, 24 agosto 2017 ore 00:06

Svolti ieri pomeriggio (23 agosto) i funerali del 18enne deceduto a causa di un incidente stradale. 

PEZZE DI GRECO- Tanta commozione e lacrime fra quanti nel  pomeriggio di ieri (23 agosto) si sono raccolti presso la chiesa S.Maria del Carmine di Pezze di Greco per dare l’ultimo saluto al 19enne Lorenzo Cardone, morto in un tragico incidente stradale lungo via Gravinella a Fasano nella tarda serata  del 21 agosto. 

Il corteo funebre, silenzioso, che ha accompagnato la bara bianca, portata a spalla da alcuni amici di Lorenzo, è partito dalla chiesa della Confraternita in piazza XX Settembre e ha raggiunto la parrocchia S.Maria del Carmine, scortata da migliaia di persone che hanno voluto porgere il loro ultimo saluto allo sfortunato ragazzo.  Qui è stata celebrata la Santa messa, officiata dal vice parroco della frazione, don Gianni Grazioso, in una chiesa gremita di tanti ragazzi, amici di Lorenzo e di  quanti lo avevano conosciuto. 

“Ci sono momenti nella vita in cui è meglio tacere, in cui non ci sono parole umane per consolare una famiglia, dei parenti, degli amici che vedono sparire un loro amico, un figlio- ha esordito Don Gianni nell’omelia- L’unica speranza è appellarsi alla parola di Dio. La morte non avrà l’ultima parola nostra vita,  anche sulla vita di questo nostro giovane fratello. Lorenzo oggi fa a tutti noi na consegna- ha concluso il vice parroco- in particolare la fa ai giovani, agli amici, che l’hanno conosciuto e che sono qui così numerosi: la vita è un dono, fragile, e non ne abbiano una di scorta. Impegniamoci perché tutte le nostre energie siano al servizio  della vita nostra e  dei fratelli”. 

Ad accogliere l’uscita del feretro dalla chiesa, un lunghissimo applauso commosso, tanti palloncini bianchi e la melodia di  una tra le canzoni preferite da Lorenzo. 

 

Tempo stimato di lettura: 30''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    È rimasta bloccata al Senato perchè non si riuscì a valutare l'ora giusta che doveva stabilire quando si poteva premere il grilletto e chi doveva...

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    L'ultimo ostacolo è stato superato.Ormai la partecipazione,la decisione,la volontà popolare diventano sempre meno determinanti per eleggere i...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!