Fasanese “beccato” ubriaco alla guida

di Redazione Go Fasano mercoledì, 3 gennaio 2018 ore 06:22

Denunciato dai Carabinieri

FASANO - I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Fasano, hanno denunciato a piede libero F.P., fasanese di 34 anni del luogo, per guida sotto l’influenza dell’alcool.
 
L’uomo, mentre era alla guida della propria autovettura, a seguito di accertamenti, è risultato positivo all'alcoltest, con un tasso alcolemico pari a 1,21  g/l. Nella circostanza, gli è stata ritirata la patente di guida.
 
L’art.186 del codice della strada “Guida sotto l'influenza dell'alcool” punisce le condotte di chi guida in stato di ebbrezza alcolica. Le sanzioni, previste al secondo comma, puniscono tutti i conducenti sorpresi alla guida con tassi alcolemici che superano il limite massimo consentito di 0,5 grammi di alcool per litro di sangue, sfociando in responsabilità penali già da valori superiori a 0,8. 
 
Tempo stimato di lettura: 20’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    È ormai diventata una frequente alternanza di notizie che ci presentano questa realtà: da una parte c'è chi non ha voglia di perdere l'abitudine di...

    Mostra articolo