Impronte “sospette” nel Fasanese: potrebbe essere la pantera che si cerca nel nord Brindisino?

di Redazione Go Fasano sabato, 24 febbraio 2018 ore 10:16

Le ricerche proseguono da giorni. Impegnati i Carabinieri.

BRINDISI – Numerose impronte “sospette” sono state rinvenute nei giorni scorsi lungo la spiaggia di Posto di Tavernese, a sud di Fasano. Si tratta di impronte di un animale di grossa taglia che sono state rinvenute qualche giorno fa da alcune ragazze fasanesi che stavano compiendo una passeggiata lungo il tratto di sabbia della spiaggia tra Fasano e Ostuni.
 
A guardare tali impronte il pensiero è subito andato al felino – si tratterebbe di una pantera - che è stato avvistato nei giorni scorsi dapprima nelle campagne tra Torre Santa Susanna e Mesagne e successivamente nel nord Brindisino, ed in particolare nell’agro di Carovigno. Un felino sulla cui presenza non ci dovrebbero essere dubbi in quanto, proprio nella zona di Carovigno, sono stati rinvenuti alcuni animali domestici squartati.
 
Un felino, dovrebbe essere una pantera, si aggira in tutta libertà nelle campagne del nord Brindisino La certezza è arrivata l’altro ieri da Carovigno, dove alcuni gatti domestici sono stati squartati.  E nello stesso giorno la pantera è stata avvistata, nel nord Brindisino, da diversi automobilisti, che se la sono ritrovata a qualche metro dalle loro auto.  La presenza del felino è stata segnalata, poi, in diverse zone della provincia di Brindisi.
Non è escluso, dunque, che le impronte rinvenute dalle due ragazze fasanesi siano di questo felino. 
 
Si tratta di impronte di grosse dimensioni, grandi quanto una mano - come testimonia la foto inviata da una lettrice di Gofasano.it alla nostra redazione – che non sembrerebbero di un cane.
 
Le ricerche del felino sono compiute dai carabinieri e sono partite immediatamente dopo le prime segnalazioni di avvistamenti da parte dei cittadini. 
Nelle battute sono impegnati, oltre ai militari dell’Arma, anche i Carabinieri forestali e il personale del servizio veterinario della Asl di Brindisi. 
L’altro ieri a supportare dall’alto le ricerche dell’animale è arrivato anche un elicottero dei carabinieri.
 
Tempo stimato di lettura: 30’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Galasso Cosimo

    Voi pensate sepre a sistemare le strade piu pericolose sono daccordissimo ogni tanto pero fateni un giro fasano ostuni statale 16 ai birdi dellle...

    Mostra articolo