Autista ubriaco “beccato” dai Carabinieri nel Fasanese

di Giannicola D'Amico martedì, 6 marzo 2018 ore 00:37
È stato denunciato e gli è stata ritirata la patente
 

FASANO – Un ragazzo di 22 anni di Locorotondo, A.E. (queste le sue iniziali), è stato denunciato per guida sotto l’influenza dell’alcool dai Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della  Compagnia di Fasano.
Il 22enne locorotondese è stato fermato e controllato alla guida della propria autovettura e, a seguito di accertamenti, è risultato positivo all'alcoltest, con un tasso alcolemico pari a 0,92  g/l. 
I Carabinieri oltre a denunciarlo gli hanno anche ritirato la patente di guida.
L’art.186 del codice della strada “Guida sotto l'influenza dell'alcool” punisce le condotte di chi guida in stato di ebbrezza alcolica. Le sanzioni, previste al secondo comma, puniscono tutti i conducenti sorpresi alla guida con tassi alcolemici che superano il limite massimo consentito di 0,5 grammi di alcool per litro di sangue, sfociando in responsabilità penali già da valori superiori a 0,8.   
 
Tempo stimato di lettura: 10’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Bianco Romano

    Usiamo il giusto linguaggio: i "punti" esistono a basket e a pallavolo, NON a pallamano. A pallamano esistono esclusivamente le RETI

    Mostra articolo