Fasanese evade dai domiciliari ma viene “beccato” e nuovamente arrestato

di Redazione Go Fasano mercoledì, 7 marzo 2018 ore 15:00

Operazione dei Carabinieri

FASANO – Un fasanese di 55 anni, Oronzo Ferrante, è stato arrestato per evasione dai Carabinieri della stazione di Fasano. Ieri mattina il 55enne, che si trovava agli arresti domiciliari per ricettazione, è stato notato da una pattuglia dei Carabinieri della locale compagnia, mentre entrava all’interno di un tabaccaio ubicato in una area di servizio nel centro cittadino.
 
Alla vista dei militari dell’Arma il 55enne ha tentato di nascondersi dietro la porta d’accesso della tabaccheria per eludere il controllo, e notando che i militari si stavano dirigendo verso di lui, si è allontanato velocemente attraverso un secondo accesso dell’area di servizio dirigendosi a piedi verso il centro storico e facendo perdere le sue tracce.
 
Sono scattate così le ricerche da parte dei Carabinieri, che alla fine hanno individuato il 55enne nei pressi della villa comunale mentre si apprestava a salire su di un autobus urbano. 
 
Quando i militari lo hanno bloccato, l’uomo, nel vano tentativo di costituirsi un alibi, ha riferito di essersi recato, nella mattinata, nel centro cittadino per acquistare degli alimenti, mostrando appunto ai Carabinieri una busta con all’interno dei biscotti e un pacco di caffè, comprati in orario successivo al primo controllo presso un negozio del luogo, circostanza rilevata dallo scontrino in suo possesso. 
 
Dopo le formalità di rito, Ferrante è stato accompagnato presso la propria abitazione per la prosecuzione della misura cautelare.
 
Tempo stimato di lettura 20’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Galasso Cosimo

    Voi pensate sepre a sistemare le strade piu pericolose sono daccordissimo ogni tanto pero fateni un giro fasano ostuni statale 16 ai birdi dellle...

    Mostra articolo