Forte scossa di terremoto avvertita nel Fasanese

di Redazione Go Fasano sabato, 24 marzo 2018 ore 00:58

L’epicentro al largo della costa tra Brindisi e Fasano

FASANO - Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9, localizzata al largo della costa di Ostuni, ad una profondità di circa 28 km, è stata registrata dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia poco dopo la mezzanotte, per la precisione alle ore 00:31.56 di oggi, sabato 24 marzo. L'epicentro è stato, dunque, a pochi chilometri da Fasano. La scossa è stata avvertita nitidamente sull’intero territorio fasanese. Segnalazioni arrivano sia da Fasano città che dalle frazioni di gente che ha avvertito un forte boato ed ha visto vibrare lampadari, vetri e mobili.

Molte le persone uscite in strada per capire cosa stesse avvenendo. La scossa è stata avvertita in tutta la provincia di Brindisi ed anche nel sud barese. I comuni più vicini all'epicentro sono Carovigno, Ostuni e San Vito dei Normanni. Al momento non sono segnalati danni a persone o cose. Tutta la Valle d'Itria, ed i comuni limitrofi, hanno avvertito la terra tremare (a Martina Franca la scossa si è avvertita in maniera più chiara e forte). Molti cittadini, attraverso il social network Facebook, hanno comunicato di aver avvertito le scosse per una durata temporale di circa 4 secondi. 
 

Tempo di lettura stimato: 10"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Ci ritroviamo sempre di fronte a immagini che ci regalano spettacoli di vandalismo che non vorremmo più vedere.Sarà ormai la malattia della nostra...

    Mostra articolo