Ubriaco finisce contro un palo: denunciato dai Carabinieri

di Redazione Go Fasano mercoledì, 18 aprile 2018 ore 12:38

Nei guai un 27enne fasanese

FASANO – Era finito contro un palo l’altra notte a Laureto. Alla fine è stato denunciato dai Carabinieri.
I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Fasano, al termine degli accertamenti tossicologici, hanno denunciato a piede libero, per guida in stato di ebbrezza,  M. B., 27 anni di Fasano.
Il giovane, nel corso della notte, mentre stava percorrendo la S.P. 216 all'altezza della frazione Lamie di Olimpia a bordo della sua autovettura, ha perso il controllo del veicolo, andando a collidere contro un palo dell’illuminazione pubblica. 
Il 27enne a seguito dell’incidente è stato dal 118 presso l'ospedale “Perrino” di Brindisi dove è stato sottoposto alle analisi, ed è risultato positivo all’abuso di sostanze alcooliche con un tasso pari a 0,88 gr/l.
L’art.186 del codice della strada: "guida sotto l'influenza dell'alcool" che punisce le condotte di chi guida in stato di ebbrezza alcolica. Le sanzioni, previste al secondo comma, puniscono tutti i conducenti sorpresi alla guida con tassi alcolemici che superano il limite massimo consentito di 0,5 grammi di alcool per litro di sangue, sfociando in responsabilità penali già da valori superiori a 0,8.
 
Tempo stimato di lettura: 30’’
 
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Passiatore Giovanna

    Ci lamentiamo sempre di tutto. Ci sono strade da rifare, scuole da ristrutturare, illuminazione carente ecc.ecc. Però al divertimento non sappiamo...

    Mostra articolo