Figlio aggredisce la madre: i particolari della vicenda

di Redazione Go Fasano venerdì, 11 maggio 2018 ore 12:40

La donna, massacrata di botte, ha ricevuto una prognosi di 30 giorni

FASANO - Dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali ed estorsioni il 27enne fasanese (le cui generalità non sono state rese note) che nel corso della notte scorsa è stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fasano e della locale Stazione.

Nella tarda serata di ieri il giovane ha aggredito presso la sua abitazione, ubicata in un complesso residenziale posto alla periferia di Fasano lungo via Roma, la madre di 60 anni che vive con lui. La donna è stata aggredita dal figlio con calci e pugni perché si era rifiutata di consegnargli la propria carta bancomat. I vicini, udite le urla della donna (che per sfuggire alle percosse si era barricata nella cucina chiudendo la porta a chiave), hanno avvertito i Carabinieri, i quali contemporaneamente erano stati anche contattati telefonicamente dalla donna, ancorché stremata perché in cucina, a seguito dei   calci e pugni ricevuti, non riusciva ad alzarsi da terra per il forte dolore che accusava alla gamba e alla schiena.

Dopo essere stata soccorsa  la donna ha riferito che il figlio l'aveva picchiata scaraventandola per terra e sulle scale del pianerottolo. Dagli accertamenti subito avviati dai Carabinieri sono emerse reiterate violenze fisiche e minacce verbali perpetrate dal giovane nei confronti della donna. Maltrattamenti finalizzati soprattutto all'esborso di denaro (circa 2.100 euro) da parte della vittima, attuati in varie circostanze sin dal 2017 che hanno costretto la donna a vivere in uno stato di assoluto disagio, apprensione e paura per via dei comportamenti violenti del figlio. La signora, trasportata nell'ospedale di Ostuni, è stata ricoverata con una prognosi di 30 giorni per la frattura del femore sinistro. L'arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trasferito presso il carcere di Brindisi.

Tempo stimato di lettura: 1'

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Renna Andrea

    vorrei che ogni tanto l'mministrazzione comunale,andasse a fare un giro d'ispezione nelle strade di via Adami,via st Antonio e dintorni

    Mostra articolo