Furto di gas metano: denunciata una fasanese

di Redazione Go Fasano domenica, 13 maggio 2018 ore 05:50

Ha violato i sigilli del contatore

FASANO – Una 50enne fasanese è finita nei guai ed è accusata di furto di gas metano.
 
Al termine di una serie di accertamenti scaturiti a seguito della denuncia presentata dal responsabile della società erogatrice del gas metano a Fasano, i Carabinieri della locale stazione hanno denunciato a piede libero C.M., 50 anni di Fasano, ritenuta responsabile di furto di gas metano.
 
Secondo quanto accertato dai militari dell’Arma la 50enne, tramite la forzatura dei sigilli apposti sul contatore, ha sottratto un quantitativo di gas, tuttora in via di quantificazione.
 
Tempo stimato di lettura: 10’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    È ormai diventata una frequente alternanza di notizie che ci presentano questa realtà: da una parte c'è chi non ha voglia di perdere l'abitudine di...

    Mostra articolo