Rubata e incendiata auto in uso ad assessore fasanese

di Redazione Go Fasano venerdì, 1 giugno 2018 ore 00:01

L’auto, completamente bruciata, è stata ritrovata dai Carabinieri

FASANO – Prima lo rubano e poi si spostano di qualche chilometro e lo incendiano.
 
Due notti fa ignoti malviventi – a quanto pare tre persone stando alle riprese video di alcune telecamere di sicurezza – hanno rubato da via Contardo Ferrini, nel centro di Fasano, un Suv Land Rover Discovery Sport intestato ad una società fasanese ma in uso all’assessore comunale Leo De Leonardis.
 
I tre ladri, a quanto, pare hanno prima messo fuori uso le telecamere di sicurezza poste sotto la abitazione dell’assessore, dove era parcheggiata l’auto, e poi l’hanno portata via. A riprendere i tre malviventi rubare il Suv sarebbero state, invece, alcune telecamere di abitazioni vicine.
 
L’auto è stata poi ritrovata completamente bruciata l’indomani in contrada Concolino, una località ubicata tra Alberobello, contrada San Marco e Canale di Pirro. A ritrovarla sono stati i Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Monopoli, che stanno conducendo le indagini insieme ai colleghi di Fasano.
 
Non si esclude alcuna pista: da quella del normale furto d’auto ad eventuali ritorsioni legate alla attività amministrativa svolta dall’assessore, che di professione fa l’assicuratore.
 
Tempo stimato di lettura: 20’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Bianco Romano

    Usiamo il giusto linguaggio: i "punti" esistono a basket e a pallavolo, NON a pallamano. A pallamano esistono esclusivamente le RETI

    Mostra articolo