Rubano quadriciclo a disabile: denunciati due ragazzini fasanesi

di Redazione Go Fasano sabato, 9 giugno 2018 ore 14:45

Il mezzo è stato recuperato dai Carabinieri e restituito al disabile che lo utilizzava quale unico mezzo di locomozione

FASANO – Un diversamente abile fasanese ha ritrovato il sorriso ed è tornato a muoversi liberamente in città grazie all’intervento dei Carabinieri. 
 
I militari dell’Arma della stazione di Fasano, infatti,  a conclusione di una serie di indagini, hanno segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Lecce due ragazzini fasanesi - un 14enne e un 13enne - entrambi studenti.
 
L’attività d’indagine supportata anche dall’esame delle immagini dei sistemi di videosorveglianza pubblici e privati,  ha evidenziato la chiara responsabilità dei due minori nel furto di un quadriciclo di proprietà di un disabile fasanese. 
 
Il diversamente abile dopo aver parcheggiato la sera il quadriciclo, suo unico mezzo di locomozione,  nelle adiacenze della sua abitazione  è rimasto  sgomento   la mattina successiva non ritrovandolo al solito parcheggio.
 
Al giovane non è rimasto altro che interessare della vicenda i Carabinieri che si sono subito attivati  individuando il nascondiglio dove il mezzo era stato occultato dai due minori,  prelevandolo e restituendolo efficiente al disabile che ha ringraziato.
 
I due studenti responsabili della brutta vicenda sono stati segnalati  all’Autorità Giudiziaria.
 
Una storia, dunque, conclusasi a lieto fine grazie all’intervento dei Carabinieri.
 
Tempo stimato di lettura: 30’’

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • saracino francesco

    Grazie da parte mia anche alla ex amministrazione fasanese dell'allora Sindaco che, per quanto mi risulta, da dato i genitali al progetto. Di...

    Mostra articolo