Fasanese truffata da napoletana: una denuncia a Pezze di Greco

di Redazione Go Fasano venerdì, 15 giugno 2018 ore 14:14
All’opera i Carabinieri della stazione pezzese
 

PEZZE DI GRECO - I Carabinieri della stazione di Pezze di Greco, al termine di una attività di indagine, hanno denunciato a piede libero D.C., 28enne residente a Napoli, per truffa.
La 28enne, dopo essere venuta in possesso di un assegno circolare che l’Enel aveva inviato a mezzo posta ad una 50enne di Pezze di Greco, quale rimborso di varie bollette Enel per somme eccedenti, ha contraffatto, previa rimozione dei dati dell’intestataria con la sostituzione dei propri dati personali un assegno di € 2.283,72, che ha provveduto a incassare indebitamente in Milano, depositandoli sul suo conto corrente postale apponendovi la firma in girata.
La vittima della truffa ha così sporto denuncia ai Carabinieri i quali al termine delle indagini hanno denunciato alla autorità giudiziaria la 28enne partenopea.
 
Tempo stimato di lettura: 20’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • del vecchio gianni

    ordinanza tardiva ( l'estate inizia il 21/6) e non esaustiva. Mi dica, infatti, Sig. Sindaco come si deve comportare un direttore di un locale che...

    Mostra articolo