Fasanese evade dai domiciliari e viene nuovamente arrestato

di Redazione Go Fasano lunedì, 16 luglio 2018 ore 14:41
È stato di nuovo posto ai domiciliari
 

FASANO – Evade dagli arresti domiciliari ma quando fa ritorno a casa trova i Carabinieri che lo arrestano nuovamente. È accaduto a Pezze di Greco dove i Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto  Carlo Cofano, 37enne della frazione, per il reato di evasione dagli arresti domiciliari. 
 
Nell’ambito di un controllo  effettuato poco prima della mezzanotte di sabato, il 37enne non è stato trovato presso il suo domicilio dove vi ha fatto rientro successivamente.
 
È stato così nuovamente arrestato e dopo le formalità di rito è stato ricondotto in regime di arresti domiciliari. 
 
Il Cofano era stato tratto in arresto nel febbraio scorso, su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del  Tribunale di Brindisi unitamente ad altre 14 persone ritenute responsabili a vario titolo di detenzione e cessione  in concorso di sostanze stupefacenti,  ricettazione, tentata estorsione, rapina, nonché detenzione e porto abusivo  di armi da fuoco. L’attività investigativa condotta dai Carabinieri delle Compagnie di Brindisi e Fasano  ha permesso di disarticolare 2 distinti gruppi malavitosi dediti al traffico di stupefacenti, sequestrare 6 quintali  di marijuana documentandone il trasporto  nel territorio nazionale ed individuare i luoghi  di occultamento/stoccaggio della stessa.
 
Tempo stimato di lettura: 40’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    È ormai diventata una frequente alternanza di notizie che ci presentano questa realtà: da una parte c'è chi non ha voglia di perdere l'abitudine di...

    Mostra articolo