Operazione antidroga: fasanese arrestato a Monopoli

di Redazione Go Fasano mercoledì, 1 agosto 2018 ore 05:14

Beccato dai Carabinieri è stato posto ai domiciliari

FASANO – Un 37enne di Montalbano, Giuseppe Semerano, è finito l’altra mattina nella rete dei Carabinieri della compagnia di Monopoli ed è stato arrestato e posto ai domiciliari con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.
 
Il 37enne, insieme alla sua compagna, si trovava a bordo di un Suv nei pressi della località Porto Rosso alla periferia di Monopoli, quando un tossicodipendente monopolitano gli si è avvicinato. 
 
Il tutto è stato notato da una pattuglia dell’Arma in borghese, che ha notato pure che l’uomo all’interno dell’auto ha passato qualcosa al soggetto che si era avvicinato al Suv. A quel punto i Carabinieri sono intervenuti e di tutta risposta la coppia si è barricata all’interno dell’auto. I militari dell’Arma hanno dovuto faticare non poco per farsi aprire la portiera. 
 
A quel punto è scattata la perquisizione veicolare dalla quale sono venute fuori nove dosi di eroina. Terminata la perquisizione al Suv i militari dell’Arma si sono recati a Montalbano, dove hanno eseguito la perquisizione alla abitazione dove vive la coppia, rinvenendo una pietra di eroina pura del peso di 15 grammi e due bilancini di precisione oltre a del denaro contante. Il tutto è stato posto sotto sequestro.
 
Per il 37enne è scattato l’arresto ed è stato posto ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.
 
Nessun provvedimento restrittivo è stato adottato nei confronti della donna. 
 
Tempo stimato di lettura: 30’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Renna Andrea

    vorrei che ogni tanto l'mministrazzione comunale,andasse a fare un giro d'ispezione nelle strade di via Adami,via st Antonio e dintorni

    Mostra articolo