Lavoro e agricoltura: controlli dei Carabinieri anche a Fasano

di Redazione Go Fasano venerdì, 19 ottobre 2018 ore 11:38

Disposti dal Comando Provinciale dell’Arma

BRINDISI - Nel prosieguo delle verifiche sulle aziende del comparto agricolo, nonché sulla posizione dei braccianti, i Carabinieri del Comando Provinciale di Brindisi hanno intensificato intensificare l’azione di vigilanza e di controllo nelle campagne, per procedere alla capillare azione di verifica sul territorio battendo sia i principali assi stradali sia i tratturi periferici al fine di avere l’esatta percezione riguardo alla movimentazione della forza lavoro, e, per verificare lo stato e l’efficienza dei mezzi di trasporto sui quali viaggiano i braccianti.
 
L’operazione è stata disposta dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Brindisi e dispiegata nell’ambito delle Compagnie di Brindisi, San Vito dei Normanni, Francavilla Fontana e Fasano, nella giornata di giovedì 18 ottobre con particolare riferimento alle primissime ore del mattino con l’esecuzione di un servizio straordinario di controllo del territorio ad “alto impatto” negli orari in cui si incentra il traffico sia in entrata sia in uscita dalle aziende agricole, con mirate azioni di contrasto al fenomeno. 
 
Uno degli obiettivi perseguiti è stata la sicurezza stradale e degli automezzi utilizzati negli spostamenti in quanto costituisce elemento di grande criticità poiché fattore importante per l’incolumità dei braccianti che vengono condotti nelle campagne. 
 
Infatti, i controlli hanno riguardato il numero delle persone trasportate su ciascun mezzo, l’efficienza e la manutenzione dei veicoli, compresa la verifica della loro periodica revisione ed ancora nello specifico l’usura dei pneumatici, il funzionamento delle luci e del sistema frenante, e la copertura assicurativa.
 
L’attività nel suo complesso ha permesso di procedere al controllo di:
 
•     16 aziende agricole;
 
•     103 braccianti risultati regolarmente assunti;
 
•     38 mezzi di trasporto;
 
sono state:
 
•     elevate 17 contravvenzioni al codice della strada per infrazioni connesse alla sicurezza del trasporto dei lavoratori, per un totale di 4.454,00€;
 
•     sequestrato un veicolo, una “Fiat Multipla”   sprovvista della necessaria copertura assicurativa  scaduta da oltre due mesi;
 
•     irrogate sanzioni amministrative nei riguardi di imprenditori del settore agricolo, per l’importo di 16.500€ per accertate violazioni in materia di salute, sicurezza formazione e informazione sui luoghi di lavoro relative agli obblighi che incombono sul datore di lavoro;
 
•     denunciati a piede libero 2 lavoratori extracomunitari residenti in Brindisi, che non hanno esibito documenti attestanti la regolare presenza nel territorio dello stato, di cui erano momentaneamente sprovvisti. Successivi accertamenti hanno comprovato il possesso del permesso di soggiorno in corso di validità.
 
 
Tempo stimato di lettura: 1’ 20’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Non entro nel merito delle opinioni politiche della maggioranza e della opposizione.Ma ,se è vero,che c'erano CONSIGLIERI COMUNALI CHE USCIVANO...

    Mostra articolo