Conclusa la seconda edizione di “GustoŚa”

di Marisa Cassone domenica, 3 novembre 2013 ore 10:29
Fasano assume il titolo di “Città dell’Olio”
LE FOTO  -  IL VIDEO
FASANO- Si è conclusa nella serata di ieri, sabato 2 novembre, la seconda edizione di “GustoSìa”, la mostra-mercato delle eccellenze agroalimentari pugliesi. Anche nella seconda serata, la città si è ravvivata tra stands, luci e musica che hanno accompagnato le numerose degustazioni e le presentazioni dei prodotti tipici del nostro territorio.
 
 
In occasione di “GustoSìa”, inoltre, è avvenuta in prima serata, la cerimonia di consegna della bandiera di “Città dell’Olio”, rete nazionale di Enti pubblici alla quale ha di recente aderito anche il Comune di Fasano. Presenti all’incontro, moderato da Margherita Latorre, il sindaco di Fasano Lello Di Bari, il presidente regionale dell’associazione “Puglia Città dell’Olio” Benedetto Miscioscia, l’assessore provinciale di Bari alle risorse agroalimentari Franco Caputo, il consigliere regionale Antonio Scianaro, il presidente nazionale di “Città dell’Olio” Enrico Lupi, l’assessore comunale alle attività produttive Renzo De Leonardis, l’assessore comunale al turismo Laura De Mola e, in veste di madrina della due-giorni fasanese, l’attrice Patrizia Pellegrino. 
 
 
Aderendo a questo progetto, Fasano può ora vantare il titolo di “Città dell’Olio” e sarà il primo comune della provincia di Brindisi a far parte di questa associazione. 
 
 
L’iniziativa è stata approvata da tutti i presenti in quanto la città fasanese merita a pieni voti tale riconoscimento grazie ai prodotti di qualità che offre ed esporta nel mondo, premiando soprattutto l’olio come prodotto di eccellenza.
 
 
Ma questo non è stato il solo progetto portato avanti con “GustoSìa”. C’è stato infatti anche “Un Orto in Africa”, progetto nazionale dei Presidi Slow Food teso ad adottare un orto in Africa grazie ai fondi raccolti durante la kermesse enogastronomica fasanese.
 
 
I numerosi visitatori hanno potuto seguire anche ieri sera, il percorso itinerante fra stands e degustazioni accompagnati da tanta buona musica, tra piazza Ciaia, il centro storico, piazza Mercato Vecchio e i Portici delle Teresiane. 
 
 
Che sia stato premeditato o inaspettato, la seconda edizione di “Gustosìa” ha riscontrato un vero grande successo, confermando la riproposta dell’iniziativa anche per il prossimo anno.
 
 
Tempo stimato di lettura: 1’15’’
 
 
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Marinelli Rossano

    Quindi a quanto pare il caldo che provoca i guasti ai semafori dura da più di un anno!

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Speriamo che questa volta,con questo progetto di educazione ambientale, il coinvolgimento delle scuole,finora specialiste di insuccessi,riesca a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!