A Fasano si celebra la “Giornata internazionale dei diritti dell'uomo”

di Redazione Go Fasano domenica, 13 novembre 2016 ore 07:31

Iniziativa dell’Università del Tempo Libero

FASANO – Domani pomeriggio, lunedì 14 novembre alle ore 18, presso la convegni dell'Università del Tempo Libero di Fasano, ai Portici delle Teresiane, nell'ambito del Progetto “Diritti umani: riparliamone” (di cui sono referenti le prof.sse Palmina Cannone e Pasquina Cofano) si celebrerà la “Giornata internazionale dei diritti dell'Uomo”.
 
L'Università del Tempo libero “San Francesco d'Assisi” di Fasano vuole suscitare attenzione alla figura maschile con questa Giornata, celebrata nel mondo il 19 novembre. È nata nel 1999 in Trinidad e Tobago, stato insulare dell'America Caraibica di fronte alla costa venezuelana, ed è supportata da oltre 60 stati al mondo e istituzioni, tra cui Unesco, e da quest'anno anche dall'Utl di Fasano.
 
“Si vogliono evidenziare – si legge in una nota dell’Utl - modelli positivi maschili in società, in famiglia, verso i figli e l'ambiente cercando di vanificare le notizie di reato e modelli maschili negativi. Non solo celebrità di cinema, sport e politica, ma persone e lavoratori di tutti i giorni, che vivono vite rispettabili e oneste.
 
I maschi sono stati abituati a non esternare i sentimenti, a esercitare un controllo “virile” sulle emozioni con risultato di evitare la riflessione su se stessi.
 
Basta sfogliare i giornali internazionali – prosegue il comunicato -, saggi e memoir con titoli eloquenti: “L'anno zero del maschio”, “Sopravvivere alla virilità moderna”, “Il corpo dell'eroe”, “Ragazzi, uomini e la rottura delle regole maschili” per chiederci: “Hanno 'liberato' i maschi dal maschilismo?”.
 
L'Università del Tempo Libero fasanese, durante la serata proporrà due storie che saranno raccontate dal prof. Armando Bianco: una di tragico eroismo, l'altra di violazione dei diritti umani (razzismo, sfruttamento...).
Interverranno il sociologo Nino Del Giudice e il giornalista Franco Lisi.
Sabato 19 novembre, invece, alle ore 18,00, sempre nella sala convegni dell'Utl, si continuerà a celebrare la “Giornata internazionale dei diritti dell'Uomo” con un momento di serena convivenza di genere, allietato dal Trio dell'Utl: Antonio Sasso (fisarmonica), Pasquale Valente e Gino Guarini (chitarra).
 
Tempo stimato di lettura: 1’

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Marinelli Rossano

    Quindi a quanto pare il caldo che provoca i guasti ai semafori dura da più di un anno!

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Speriamo che questa volta,con questo progetto di educazione ambientale, il coinvolgimento delle scuole,finora specialiste di insuccessi,riesca a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!