“Ditegli sempre di sì” in scena per “Fasano Ridens 2017”

di Redazione Go Fasano mercoledì, 22 marzo 2017 ore 06:15

Domenica 26 marzo al Teatro Sociale.

FASANO- La rassegna “Fasano Ridens 2017” entrerà nel vivo, domenica 26 marzo, con la commedia in due atti “Ditegli sempre di sì” di Eduardo De Filippo: la kermesse, organizzata dal Gruppo di Attività Teatrali “Peppino Mancini” con la direzione artistica di Fabiano Marti, in questo terzo appuntamento vedrà sul palcoscenico del Teatro Sociale la compagnia instabile “Napolinscena”, formata da napoletani trapiantati a Taranto.
 
Nota la trama del celebre testo scritto dal drammaturgo partenopeo: Michele, appena uscito dal manicomio, torna a casa dove lo attende la sorella Teresa, che è la sola a conoscere i suoi trascorsi di pazzia. Il ragazzo sembra guarito, ma prende alla lettera tutto ciò che gli viene detto e, credendo che la sorella voglia sposare Don Giovanni, suo padrone di casa, ne parla alla figlia Evelina. Al pranzo di compleanno dell'amico Vincenzo Gallucci, un altro equivoco viene generato da Michele, che invia un telegramma al fratello di Vincenzo per annunciare la morte dell'amico. Nel finale, la follia di Michele si fa sempre più evidente: diffonde la falsa voce che il giovane Luigi, corteggiatore della figlia di Don Giovanni, sia pazzo, e quindi cerca di tagliare la testa al povero giovane per guarirlo; riuscirà a trovare un freno a questa insania che dilaga imperante?
 
Lo spettacolo, certamente esilarante, promette anche di suscitare riflessioni “serie”. L'apertura del sipario è prevista per le ore 19:00 (porta ore 18:30). Il biglietto ha un costo di 12 euro, 10 euro per gli studenti. Il ricavato sarà devoluto alle popolazioni terremotate del centro Italia. Prevendita ogni lunedì e giovedì dalle 18:00 alle 20:00 nella sede in via del Balì 18.
 
Per ulteriori informazioni telefonare ai numeri 3498241088 - 3474530371.
 
 
 
Tempo stimato di lettura: 30''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • passiatore giovanna

    Almeno il sindaco Zaccaria sta cercando di fare quacosa. Per troppo tempo si è fatto ben poco.

    Mostra articolo
  • Dibiase Giovanni

    mentre a Fasano, in via Bari Evoli siamo stati al buio per tutta l'estate.

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!