“Fasano Jazz 2017”: pronta la 20.ma edizione della rassegna

di Redazione Go Fasano venerdì, 7 aprile 2017 ore 07:24

Tre date, cinque concerti per la manifestazione organizzata interamente dal Comune

FASANO- È tutto pronto per “Fasano Jazz 2017”, la rassegna concertistica organizzata interamente dal Comune (ufficio Cultura) che quest’anno è alla sua ventesima edizione e che si svilupperà fra maggio e giugno prossimi.

«Un cartellone jazzistico puro quello targato 2017 – afferma Annarita Angelini, assessora alla Cultura – per onorare i 20 anni di vita del nostro festival condotto sul filo artistico dei grandi jazzisti italiani, alcuni conosciuti ed apprezzati anche all’estero, messo a punto grazie al nostro storico direttore artistico Domenico De Mola. Grande jazz, dunque, quest’anno, che, ne sono certa – sottolinea l’assessora Angelini – catturerà l’attenzione degli appassionati che non potranno non apprezzare la proposta. La rassegna jazz farà da apripista ad una serie di eventi che caratterizzerà l’estate nel nostro territorio: stiamo preparando infatti, in sinergia con altri enti ed associazioni, un cartellone di sicuro richiamo; come Amministrazione comunale – afferma Annarita Angelini – vogliamo scommettere sulla cultura a tutto tondo per valorizzare e far crescere il nostro territorio».

Sono tre le date previste nel calendario “Fasano Jazz 2017”, per cinque concerti. Start venerdì 26 maggio al teatro Sociale (ore 21) con due set; il primo vedrà sul palco Gianluca Petrella al trombone & elettronica per il suo nuovo progetto “Electronic solo”; il secondo, invece, è dedicato al tema de “La nostalgia progressiva – una rilettura della musica dei King Crimson, Soft Machine & Robert Wyatt, Nucleus ed altro” che vedrà esibirsi insieme Boris Savoldelli (voce & elettronica), Maurizio Brunod (chitarra), Giorgio Li Calzi (tromba & elettronica). Giovedì 8 giugno al teatro Kennedy (ore 21) altri due set; il primo vedrà sul palco Connie Valentini (voce) e Daniele Di Bonaventura (bandoneon), mentre il secondo proporrà in duo Paolo Fresu (tromba & elettronica) e lo stesso Di Bonaventura col quale Fresu ha pubblicato l’album “In Maggiore”. Sabato 10 giugno ultimo appuntamento con la rassegna “Fasano Jazz 2017” al teatro Kennedy (ore 21) con i Lingomania, gruppo fusion tendente al jazz nato e cresciuto a metà degli anni ’80 che si ricostruisce per l’appuntamento fasanese: Maurizio Giammarco (sassofoni e all’epoca leader della band), Umberto Fiorentino (tromba), Furio Di Castri (contrabbasso), Roberto Gatto (batteria) e Giovanni Falzone (unica new entry del gruppo).

Info 080.4394180 – cultura@comune.fasano.br.it

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Marinelli Rossano

    Quindi a quanto pare il caldo che provoca i guasti ai semafori dura da più di un anno!

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Speriamo che questa volta,con questo progetto di educazione ambientale, il coinvolgimento delle scuole,finora specialiste di insuccessi,riesca a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!