“Correva l’anno…1678” per la seconda serata della festa patronale

di Redazione Go Fasano mercoledì, 21 giugno 2017 ore 07:41

Gli appuntamenti di domani, giovedì 22 giugno.

FASANO-Giovedì 22 giugno a partire dalle ore 20 nel centro storico di Fasano si svilupperà la manifestazione “Correva l’anno…1678”, scene di vita barocca (in costumi d’epoca) organizzata dal comitato “Giugno fasanese – La Scamiciata” col patrocinio del Comune.

La manifestazione prevederà l’allestimento di un campo dei Turchi (con tende e figuranti abbigliati con costumi tipici e d’epoca) in piazza Ciaia, nella logica del comitato organizzatore di far rivivere il centro storico, raccontando quel fatidico anno in cui, esattamente il 2 giugno, si consumò la storica vittoria dei Fasanesi sui Turchi invasori.

Nell’ambito della manifestazione si esibirà il gruppo folk del comitato “Giugno fasanese – la Scamiciata”, mentre nella vicina piazza Mercato vecchio si potrà assistere all’esibizione coreutica del gruppo “Impronte di Puglia” e degustare frittelle preparate al momento. Altre degustazioni sono previste lungo via del Balì ed anche Largo San Giovanni Battista sarà teatro dell’esibizione del gruppo folk del comitato organizzatore e di spazi per la degustazione di prodotti locali: insomma, praticamente l’intero centro storico ospiterà la manifestazione, nella quale i visitatori si vedranno immersi nella ricostruzione di un pezzo di storia locale barocca, di quotidianità fatta di artigiani al lavoro (con gli arnesi d’epoca) e di gente che si riunisce in una sorta di piazza a discutere delle questioni riguardanti la comunità fasanese di allora.

Inoltre, ai Portici delle Teresiane, sempre alle ore 20, si esibirà la banda e l’orchestra della scuola secondaria di 1° grado “Bianco-Pascoli” di Fasano, nell’ambito dei festeggiamenti patronali organizzati dal “Comitato Feste Patronali” col patrocinio del Comune.

 

Tempo stimato di lettura: 30''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Credevo di essere stato solo a spendere qualche parola per una diversa attenzione a difendere l'ambiente e il decoro urbano che impattano...

    Mostra articolo
  • passiatore giovanna

    Occorre fare qualcosa per educare i cittadini. Altro fenomeno degradente è quello degli escrementi degli animali per tutta la città, soprattutto in...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!