“Donna e lavoro: quale occupazione possibile?” al centro di un convegno a Selva di Fasano

di Redazione Go Fasano giovedì, 10 agosto 2017 ore 07:59

L’incontro rientra  nell’ambito della “Mostra Fasanese dell’Artigianato”.

SELVA DI FASANO-“Donna e lavoro: quale occupazione possibile?” è il convegno che si terrà l’11 agosto alle ore 18 nella Casina municipale, a Selva di Fasano, nell’ambito della “Mostra Fasanese dell’Artigianato”, la rassegna aperta fino al 20 agosto al Palazzo dei congressi organizzata dal Comune di Fasano in collaborazione con “ArtigianFaso”.

Al convegno interverranno il sindaco Francesco Zaccaria, l’assessora alle Attività produttive Luana Amati, la direttora della Confederazione nazionale artigianato (Cna) di Brindisi Sonia Rubino, la consigliera di Parità della Provincia di Brindisi Dina Nani e la consigliera nazionale di Parità (del ministero del Lavoro) Francesca Bagni Cipriani. Il convegno, moderato da Anna Schena (consulente d’impresa), vedrà a latere anche l’inaugurazione della mostra fotografica “Donna e lavoro tra vecchi mestieri e nuove professioni” realizzata dalla Provincia di Brindisi e che vuole evidenziare la fatica, ma anche i successi delle lotte femminili consumatesi negli anni per raggiungere la parità con gli uomini. Così, l’esposizione parte da fotografie ritraenti donne alle prese con i tipici mestieri femminili di cura della persona e della casa, fino alla svolta del Dopoguerra, quando molte più donne cominciarono a scolarizzarsi e, quindi, a prepararsi per avviarsi verso un mercato del lavoro differente da quello tradizionalmente concepito come femminile.   

Intanto, sempre nell’ambito della “Mostra Fasanese dell’Artigianato”, che vede la direzione artistica degli architetti Claudio Galeota e Fabrizio Frate, fino al 20 agosto tutti i pomeriggi dalle ore 17 alle 19 e la domenica dalle 11 alle 12 si terrà “Tradizioni con le maniche”, laboratorio gratuito di pittura su maglietta, per bambini dai 5 anni in su. Prenotazioni alla curatrice del laboratorio Vittoria Olive al numero 3313824612. Ed ancora, sempre l’11 agosto, dalle ore 18.30 alle 20, chiunque fosse interessato potrà partecipare gratuitamente al “Laboratorio di Intrecci e panarèdde” guidato dal maestro cestaio Mario Cofano.     

 

Tempo stimato di lettura: 30''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Marinelli Rossano

    Quindi a quanto pare il caldo che provoca i guasti ai semafori dura da più di un anno!

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Speriamo che questa volta,con questo progetto di educazione ambientale, il coinvolgimento delle scuole,finora specialiste di insuccessi,riesca a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!