Comincia oggi il festival "LegalItria". Inaugurazione alle 18 con il sindaco di Bari, Antonio Decaro

di Redazione Go Fasano giovedì, 3 maggio 2018 ore 06:00

L'evento promosso da Radici Future avrà luogo da oggi, fino al 6 maggio prossimo

FASANO - LegalItria è un unicum che parte da una Regione che ha fatto del contrasto alla corruzione ed alla criminalità organizzata un vessillo morale, istituzionale ed economico. Il festival è l’esito partecipato di un percorso di lettura di testi sul rapporto tra mafie, economie e territori, nonché un momento di premiazione per figure del giornalismo d’inchiesta nazionale. Organizzato dalla cooperativa Radici Future, promuove il territorio attraverso l’offerta culturale di livello nazionale ed internazionale, su un tema di grande attualità; approfondisce il rapporto tra sviluppo economico sano e legalità.

Si comincia oggi, giovedì 3 maggio, alle ore 18 presso il "Teatro Sociale" di Fasano, con l'inaugurazione dell'evento. Saranno presenti l'Ass. Regionale al Turismo, Loredana Capone, il sindaco della città metropolitana di Bari, Antonio Decaro, il sindaco di Fasano, Francesco Zaccaria, il sindaco di Locorotondo, Tommaso Scatigna, ed il presidente della cooperativa Radici Future, Leonardo Palmisano.

Ci sarà una tavolta rotonda su "Cultura e Legalità" con Vito Antonio Loprieno (vicepresidente della cooperativa Radici Future), Pietro Angelini (Manuscripta), Oscar Buonamano (Letture d'Agosto), Rosanna Gaeta (Dialoghi di Trani), Filippo Giannuzzi (Lectoinfabula), Annamaria Toma (Presìdi del Libro). Modererà Gianni Svaldi, direttore di Radici Future Magazine.

A seguire la presentazione di "Mimì Capatosta" di Tiziana Barillà e Mimmo Lucano (ed. Fandango). Modererà Annamaria Minunno, giornalista, con la partecipazione degli studenti dell' IPSEOA Salvemini di Fasano.

Secondo appuntamento domani, venerdì 4 maggio, alle ore 10.30 presso l'ITC Salvemini, con la presentazione dei volumi "Morire come Schiavi" di Enrica Simonetti e "Mafia Caporale" di Leonardo Palmisano. Modererà Donatella Lopez, giornalista.

Terzo appuntamento sabato 5 maggio alle ore 10.30 presso il Liceo Scientifico "L. da Vinci" con la presentazione di "Storia della Sacra Corona Unita" di Andrea Apollonio. Modererà Leonardo Palmisano, presidente della cooperativa Radici Future.

Quarto ed ultimo appuntamento fasanese, sabato 5 maggio alle ore 18, presso la Sala di Rappresentanza del Comune di Fasano. Si svolgerà una tavola rotonda su "Impresa e (è) legalità" con Mario Dabbicco, presidente di "Libera Puglia", Domenico De Bartolomeo, presidente di Confindustria Puglia, Pietro Fragasso, cooperativa sociale "Pietra di scarto", Domenico Gianfrate, consigliere di amministrazione BCC di Locorotondo, Francesco Gigante, presidente della cooperativa "Terre di Puglia - Libera terra", Carmelo Rollo, presidente di Legacoop, Gaetano Saffioti, imprenditore sotto scorta. Modererà Leonardo Palmisano, presidente della cooperativa Radici Future.

La premiazione, con la consegna dei premi alla carriera per il giornalismo d'inchiesta, avverrà a Locorotondo il 6 maggio alle ore 10.30 presso l'Auditorium Comunale.

Tempo di lettura stimato: 50"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Renna Andrea

    vorrei che ogni tanto l'mministrazzione comunale,andasse a fare un giro d'ispezione nelle strade di via Adami,via st Antonio e dintorni

    Mostra articolo