48.ma Mostra dell'Artigianato Fasanese, via al taglio del nastro

di Redazione Go Fasano venerdì, 3 agosto 2018 ore 05:45

Sabato 4 agosto nel Palazzo dei Congressi a Selva di Fasano.

FASANO - Sarà inaugurata sabato 4 agosto alle ore 19,30 a Selva di Fasano la 48.ma Mostra dell’Artigianato Fasanese che si svolgerà presso il Palazzo dei Congressi, sino al prossimo 19 agosto 2018. La cerimonia inaugurale e l’apertura degli stand avverrà alla presenza delle autorità istituzionali del territorio e come di consueto il taglio del nastro sarà affidato ad un artigianato della tradizione lavorativa locale.
 
L’allestimento e della rassegna è stato curato dall’Associazione Nuova Artigianfaso di Fasano presieduta da Giovanni Laguardia che si è avvalso della professionalità dello studio di designer Clagal dell’architetto Claudio Galeota e  dello studio di grafica Capozzi Performing Media di Mimmo Capozzi.
 
“Sono particolarmente contenta per questa nuova edizione della Mostra dell’Artigianato Fasanese -afferma Luana Amati assessore alle Attività Produttive- perché in questo appuntamento simbolo dell’estate fasanese potremo ammirare quanto di bello sa produrre la creatività dei nostri artieri. La mostra, infatti sarà nel segno di chi crea, produce e utilizza, perciò è dedicata non solo alla variegata categoria degli artigiani che con le oltre 1.100 imprese attive sul territorio cittadino rappresentano una realtà produttiva di assoluto rilievo e sono fonte di reddito per migliaia di famiglie, ma anche a tutti noi che utilizziamo i prodotti e i servizi che gli artigiani offrono. Abbiamo messo a punto una serie di iniziative che consentiranno di conoscere meglio il mondo degli artigiani e che daranno spazio alla creatività intesa come arte e capacità di esprimersi attraverso le doti tecniche e artistiche che molti possiedono.”
 
Sono una trentina le aziende che prenderanno parte alla mostra: EGVISUAL SRL  Grafica e soluzioni espositive; MAIOLICHE PUGLIESE Ceramiche artistiche; EDIL MARMI SNC Marmi; SAFS 2001 SRL Infissi; VETRERIA FASANESE Vetrate artistiche; PROSTUCCHI COSTRUZIONI  Manufatti in gesso; FASANO CERAMICHE CNF Ceramiche ACCADEMIA MOSAICI CONTEMPORANEI Pannelli; ARTE STUDIO Quadri; FORMA D’ARTE Manufatti in pietra ricostruita; PROGETTO PIETRA Manufatti in pietra; MARRAFFA TOMMASO Souvenir Trulli; MICROSISTEM Lavori in microcemento; PETRALE SRL Lavorazione pietra; SERMAN Serrande; RELLA DESIGN Vetrate panoramiche; MUOLO TOMMASO Sculture in legno; ECO.SAN Impresa di pulizie; LE MARGHERITE DI ROSA Cucito creativo; Crochetpassion BY LOLY Scialli – Vestiti; TRAPANI GIULIANA Bigiotteria; BUNGARO MARISA Filet; DI PIETRO FILOMENO Mobili d’arredo; FERRARA GENOVEFFA Oggettistica; IDRO KLIMA TECH Forni a legna e stufe; ANGELO IMBALLAGGI Falegnameria; DAF COSRUZIONI SRL Lavorazione in resina-malte.
 
La mostra riserva anche spazi per associazioni del territorio che evidenzieranno progetti, peculiarità e attività di valorizzazione dei beni artistici, architettonici e naturalistici di Fasano:  l’Università del Tempo Libero “san Francesco d’Assisi” di Fasano allestirà l’area dedicata alla manualità proponendo una serie di incontri e di laboratori pratici che spazieranno dalle arti del ricamo, all’intreccio, alla cucina; la PRO SELVA proporrà la visione del video  “I colori della Selva” e il Rotary Club di Fasano  metterà in mostra antiche fotografie dell’archivio Riccardi, mentre altri spazi saranno a disposizione del FAI (Fondo ambiente Italia) e dell’Istituto IPSIA  “G.FERRARIS” sede di Fasano. Non mancherà l’area degustazioni curata da imprese locali sia all’interno che all’esterno dei Palazzo dei Congressi. Un laboratorio di pittura sarà dedicato ai bambini con età minima di 5 anni.
 
La rassegna, ad ingresso gratuito, potrà essere visitata ogni giorno dalle ore  18,00 alle 23,00 e la domenica e giorni festivi anche di mattina dalle 10,00 alle ore 13,00.

 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Renna Andrea

    vorrei che ogni tanto l'mministrazzione comunale,andasse a fare un giro d'ispezione nelle strade di via Adami,via st Antonio e dintorni

    Mostra articolo