È il giorno di Erri De Luca, a Fasano con l'Orchestra del Mediterraneo

di Redazione Go Fasano giovedì, 30 agosto 2018 ore 05:30

Nell’ambito del Festival Costa dei Trulli

FASANO - Continuano gli appuntamenti con la grande musica e la cultura, targati Festival Costa dei Trulli. Monopoli, Fasano e Alberobello diventano lo scenario per concerti d’eccezione e incontri d’autore.

Oggi, giovedì 30 agosto, a Fasano, in piazza Mercato Vecchio alle ore 21, è il turno di un grande scrittore e artista versatile: Erri De Luca accompagnato dall’Orchestra del Mediterraneo.  “Se i delfini venissero in aiuto”, è il titolo dello spettacolo originale e toccante che l’autore porta in scena affrontando un tema così attuale come quello dell’immigrazione.
 
Quello di De Luca è il racconto delle due settimane passate a bordo della nave salvagente di Medici Senza Frontiere. Un recital in cui lo scrittore è accompagnato dal regista Cosimo Damiano Damato e la Piccola Orchestra Mediterranea di Giovanni Seneca. “Un reportage - spiega il regista Damato - che si fa racconto civile, feroce, umano, biblico, necessario, musicale”.
 
Insieme ai racconti di Erri De Luca prendono voce anche le parole degli operatori di Medici Senza Frontiere attraverso le letture di Cosimo Damiano Damato tratte dal libro “Lettere dal cuore dei conflitti”. 
 
A scandire i racconti di Erri De Luca sono le canzoni della tradizione mediterranea eseguite da Giovanni Seneca e Anissa Gouizi: sonorità raffinate, popolar-world con affondi afro-europei, contaminazione fra Mediterraneo e Levante nel nome della multiculturalità, vocabolario sonoro di pace e integrazione fra popoli. Le sonorità della Piccola Orchestra del Mediterraneo toccano Spagna, Nord Africa, Grecia e arrivano fino ai Balcani con alcune vere perle scritte dallo stesso Erri De Luca, come “Variante di canzone” e “ Solamente mio” e con un omaggio a Gianmaria Testa, “18000 giorni”, scritta dal cantautore piemontese per De Luca.
 
Ma il Festival Costa dei Trulli non è solo musica. Accanto alla proposta artistica e culturale di alto livello, infatti, questa iniziativa ha l’intento di valorizzare le bellezze e la cultura dei luoghi che lo ospitano, unendo in una rete sempre più Comuni interessati a offrire una proposta culturale e turistica diffusa e coordinata, in grado di garantire un innalzamento della qualità della stessa, servizi sempre migliori non solo ai turisti ma naturalmente anche ai residenti.
 
Il Festival Costa dei Trulli è cofinanziato dalla Regione Puglia, Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020, ed è patrocinato anche dalla Area Metropolitana di Bari.
 
Si avvale della collaborazione e del supporto di: Il Riscatto delle Cicale | Comunicazione Web Editoria; Sistema Museo coop.a r.l.; Associazione Pro Loco di Monopoli; Neamedia Comunication; CTG Egnatia di Monopoli; Koinè – Associazione culturale di promozione turistica; FAI | Sezione di Brindisi. Nonché della sinergia con le seguenti Istituzioni Scolastiche: Conservatorio “Nino Rota” | Monopoli; IISS “da Vinci” di Fasano; Polo Liceale di Monopoli; IISS “G. Salvemini” | Fasano.
 
Questa edizione è sponsorizzata da Tormaresca, Golosa di Puglia e Fax. Continua la programmazione musicale del Festival Costa dei Trulli con gli ultimi due appuntamenti: 7 settembre, Nina Zilli a Monopoli (piazza Vittorio Emanuele, ore 21, ingresso libero) e 9 settembre, Akua Naru (banchina Solfatara, ore 21). Poetessa, artista e cantante hip hop, Akua Naru, con uno stile che ricorda Tracy Chapman e Lauryn Hill, è tra le più famose attiviste afroamericane per la difesa delle donne. La sua musica è un inno alla lotta senza fine delle donne di colore di ieri e di oggi.
 
Unico concerto a pagamento, la vendita dei biglietti per il live di Akua Naru è già disponibile: infopoint turistico della Città di Monopoli (via Garibaldi 8, telefono 0804140264), e-mail info.monopoli@viaggiareinpuglia.it; oppure online: apuliaticke, link diretto pagina vendita: http://apuliaticket.gigaworld.it/biglietteria/listaEventiPub.do?idOwner=3577.
 
I biglietti venduti on line dovranno essere convertiti con biglietti cartacei al punto vendita di via Garibaldi a Monopoli (all'ingresso di banchina Solfatara non sarà possibile effettuare la conversione). Prezzo: 10 euro + 1 euro diritti di prevendita.
 
 INFO: www.costadeitrulli.events
https://www.instagram.com/costadeitrullifestival/
https://www.facebook.com/Costa-dei-Trulli-253090962082186/?modal=admin_todo_tour
 
 

 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Sarebbe bene anche interrogarsi sulle ragioni e sui motivi che fanno crescere il nazionalpopulismo e domandarsi quanto sbagliate siano state le...

    Mostra articolo