Nato a Fasano l' Articolo 1 Movimento Democratico e Progressista

di Redazione Go Fasano venerdì, 19 maggio 2017 ore 06:31

Il movimento nasce per unificare le forze che sono a sinistra del Pd

FASANO- Si è costituito anche a Fasano il movimento politico Articolo1 Movimento Democratico e Progressista. Nei due incontri tenutosi presso l'Emeroteca, rispettivamente il 20 aprile e 6 maggio scorsi, in tanti hanno risposto alla chiamata fatta dai promotori del comitato. Il movimento, lo si è ribadito, nasce per unificare le forze che sono a sinistra del Pd attraverso iniziative concrete, basate sui valori della sinistra come la difesa dei diritti sul lavoro, una sanità che funzioni, rispetto dell’ambiente e cura del territorio, rilancio degli investimenti nella scuola e soprattutto uguali opportunità per tutti i cittadini. Non è un caso il richiamo proprio al primo articolo della Costituzione "L'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro."

Nel corso degli incontri è stato nominato un coordinamento del Movimento, composto da Giuseppe Palazzo, nel ruolo di coordinatore cittadino, Alessio Franchini, Loredana Legrottaglie e Angelo Rapanà. Del comitato promotore di Articolo1 MDP di Fasano fanno parte non solo gli ex democratici Checco Laterrenia, Mario Renna, Eugenio Mancini, ma anche Franco Tedeschi, Pino Carrone, Francesco Perrini e Cinzia Gaio. Presenti ai due incontri fondativi i sindacalisti Vito Vinci e Giuseppe Ventrella e gli avvocati Sante Nardelli, Nicola Colonna, Dino Musa, Giorgio Cofano e Stefano Palmisano. Ha fatto richiesta di adesione anche Gianni Tinella, impegnato a Ginevra per ragioni professionali dove ha svolto negli ultimi anni un ruolo attivo nel circolo estero del Pd.

Da questa settimana è attivo il tesseramento anche on line al movimento, basta accedere al sito internet: articolo1mdp.it o scrivere una email all'indirizzo di posta elettronica: articolo1mdp.fasano@gmail.com.

 

Tempo stimato di lettura: 30''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Marinelli Rossano

    Quindi a quanto pare il caldo che provoca i guasti ai semafori dura da più di un anno!

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Speriamo che questa volta,con questo progetto di educazione ambientale, il coinvolgimento delle scuole,finora specialiste di insuccessi,riesca a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!