Una delegazione fasanese alla festa Atreju di Fratelli d’Italia

di Redazione Go Fasano giovedì, 28 settembre 2017 ore 07:41

La manifestazione si è chiusa domenica 24 settembre a Roma.

FASANO-Si è chiusa domenica 24 settembre “Atreju 2017”, la kermesse di Fratelli d’Italia e Gioventù Nazionale tenutasi, per tre giorni, presso le Officine Farneto, a Roma. Tantissimi i partecipanti, dai militanti ai dirigenti, finendo per l’intera truppa di parlamentari del partito. È stata, come ogni anno, la manifestazione che più ha suscitato, tra i partecipanti, entusiasmo e voglia di fare bene a dir poco unici.

Oltre alla Presidente, Giorgia Meloni, si sono avvicendati sul palco conferenziale personaggi del calibro di Ignazio La Russa (Presidente assemblea nazionale FdI), Gaetano Quagliarello (Presidente Idea) Daniela Santanchè (Presidente Noi Repubblicani, Popolo Sovrano), Raffaele Fitto (Presidente Direzione Italia), Paolo Romani (Presidente dei Senatori di Forza Italia) Stefano Parisi (Energie per l’Italia) Giovanni Toti (Governatore Regione Liguria), Matteo Salvini (Segretario Lega Nord), Nello Musumeci (candidato Governatore Regione Sicilia), Sergio Pirozzi (Sindaco di Amatrice), Alessandro Meluzzi (psichiatra), Fabio Rampelli (Presidente dei Deputati di FdI), Marco Minniti (Ministro dell’Interno PD), Mario Giordano (Direttore Tg4), Giulio Terzi di Santagata (diplomatico), Marcello Veneziani (intellettuale e saggista), Paolo Del Debbio (giornalista e conduttore televisivo) e Guido Crosetto (fondatore FdI). Tanti i dibattiti e tavoli tematici tenutisi, tantissima la gente accorsa appassionatamente per ascoltare gli stessi.

A questo interessantissimo evento nazionale, la compagine fasanese di Fratelli d’Italia è stata rappresentata da Grazia Neglia, Francesco Cisternino e Vito Loparco mentre Angelo Muolo e Giovanni Loparco sono intervenuti in rappresentanza di Gioventù Nazionale Fasano. Inoltre, sono state sancite le regole e le tempistiche che, a breve, porteranno ai vari Congressi, partendo da quelli cittadini e finendo a quelli provinciali che, per statuto, poi andranno ad eleggere i “Grandi Elettori” incaricati del voto propedeutico al rinnovamento della nuova Assemblea e della nuova Direzione Nazionale di Fratelli d’Italia, il tutto previsto per il 2 e 3 dicembre prossimi. 

 

Tempo stimato di lettura: 30''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Un ottimo gesto di solidarietà,generosità e di piccolo aiuto per uno dei tanti paesi dove, dopo più di un anno,le macerie dell'ultimo terremoto...

    Mostra articolo
  • Panalli Pierpaolo

    Care forze dell ordine forse è meglio che quando trovate queste macchine parcheggiate e rubate vi appostate, sicuramente dopo qualche giorno...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!