Il fasanese Palmariggi nel coordinamento dei giovani amministratori comunali pugliesi

di Redazione Go Fasano sabato, 11 novembre 2017 ore 07:26

Svolta la prima riunione della Consulta Anci Giovani Puglia 

FASANO- Si è svolta il 9 novembre, presso la sede Anci di Bari, la prima riunione della Consulta regionale Anci Giovani Puglia. Folta la partecipazione da parte dei membri del coordinamento regionale, che rappresenta i giovani amministratori comunali under 35 della Puglia. Su indicazione del coordinatore regionale Gianluca Vurchio, i giovani amministratori hanno esposto le buone pratiche avviate nei propri comuni, ma anche sottolineato le molteplici criticità rilevate quotidianamente, con particolare riferimento alla difficoltà che incontrano gli amministratori locali nella gestione della cosa pubblica. Diversi i temi trattati in sede di coordinamento: bando regionale Luoghi Comuni; Servizio Civile Universale; lotta allo spreco alimentare; organizzazione giornata donazione di sangue; progetti Erasmus plus; Comuni cardioprotetti; scuola di formazione politica. 

"Un coordinamento utile a conoscersi - ha dichiarato Gianluca Vurchio - che ha messo in campo un'ottima sinergia tesa ad avviare un lavoro comune che vedrà impegnata l'intera consulta giovanile a fianco di tutti i sindaci e dei giovani amministratori pugliesi. Oggi, finalmente, è iniziato un nuovo percorso che ci vedrà tutti protagonisti, - ha concluso Vurchio - sono certo che, assieme a tutti i componenti del coordinamento regionale, faremo grandi cose costruendo un modello organizzativo efficace a beneficio di tutti i comuni pugliesi". 

All'assemblea è intervenuto anche Pier Francesco Palmariggi, Consigliere Comunale della Città di Fasano, anch'egli eletto componente del Coordinamento nello scorso mese di ottobre durante l’assemblea pugliese dei Giovani dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani.

"Buona la prima - afferma Palmariggi - E' stata l'occasione per conoscersi e iniziare a programmare il percorso da fare. Ci sono tante questioni importanti che riguardano la quotidianità delle realtà che rappresentiamo, ma che riguardano anche e sopratutto la generazione che rappresentiamo. Ce ne faremo carico mettendo a disposizione tutte le nostre capacità. Sono certo che faremo un ottimo lavoro". 

Tempo stimato di lettura: 30''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    È rimasta bloccata al Senato perchè non si riuscì a valutare l'ora giusta che doveva stabilire quando si poteva premere il grilletto e chi doveva...

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    L'ultimo ostacolo è stato superato.Ormai la partecipazione,la decisione,la volontà popolare diventano sempre meno determinanti per eleggere i...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!