Bolkestein, nuovo rinvio al 2020 e licenze salve per i commercianti ambulanti

di Redazione Go Fasano sabato, 23 dicembre 2017 ore 08:16
Nota del consigliere comunale Palmariggi
 

FASANO - Nuovo rinvio fino al 2020 per l’entrata in vigore in Italia della direttiva Bolkestein sul commercio ambulante. Un emendamento del Partito Democratico approvato in Commissione Bilancio della Camera dei Deputati ha consentito di salvare le concessioni dei commercianti ambulanti, facendo così slittare ancora una volta la piena adozione nel nostro paese della discussa direttiva europea.
 
Il Consiglio Comunale di Fasano, già a settembre 2016, aveva affrontato la questione discutendo e poi approvando all'unanimità una mozione del Partito Democratico (a firma del consigliere Pier Francesco Palmariggi) che impegnava l'amministrazione a farsi portavoce della questione presso il Governo nazionale, in rete con gli altri comuni e regioni, per chiedere l'esclusione del commercio ambulante dagli effetti della direttiva Ue 2006/126, che qualora venisse applicata ne metterebbe seriamente a rischio le licenze.
 
“La Direttiva Bolkestein riguardante la scadenza dei posteggi dei mercati sulle aree pubbliche creerebbe serie problematiche agli operatori ambulanti. - spiega il Consigliere Comunale Pier Francesco Palmariggi - Questa consapevolezza ha condotto ancora una volta il Governo a prorogarne l’applicazione e a mettere in salvo le licenze. È un risultato importante, ma rimandare il problema non vuol dire risolverlo: il Partito Democratico nella prossima legislatura dovrà intraprendere un percorso legislativo che comporti l'uscita dalla Bolkestein della categoria per tutelare la professionalità degli operatori che esercitano sulle aree pubbliche. Il nostro impegno di amministratori locali, essendo più vicini alle necessità dei commercianti, deve essere quello di continuare a farcene portavoce attivi e a vigilare monitorando la situazione fino ad obiettivo raggiunto.”
 
Sul tema, è intervenuto anche Fabio Sibilio, neo Segretario cittadino del Partito Democratico: 
 
"L’emendamento approvato tutela migliaia e migliaia di posti di lavoro, anche se ora serve lavorare ancora di più per rispettare le nuove procedure di assegnazione delle concessioni. - dichiara il Segretario - In questa direzione ci eravamo già mossi in passato con la mozione Consiliare del Partito Democratico. Inoltre oggi Fasano può vantare la presenza del Sindaco Zaccaria e del Consigliere Palmariggi nel coordinamento Regionale dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, che si è spesa particolarmente per la causa. Questo aspetto deve rassicurare ancora di più i commercianti ambulanti fasanesi i quali potranno fare ancora più affidamento sui nostri rappresentanti nelle sedi opportune.”
 
Tempo stimato di lettura: 40’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • p d

    A questo proposito vorrei segnalare l'uscita da Pezze Vicine sulla provinciale n.5. Sulla destra la visuale è occupata da un albero di ulivo a...

    Mostra articolo