Lavori 172 dir, il M5S attacca Fabiano Amati: «Quando taglierete il nastro del nulla?»

di Redazione Go Fasano giovedì, 1 marzo 2018 ore 12:00

Breve nota del movimento pentastellato

FASANO - Lo scontro politico tra il Partito Democratico di Fasano ed il Movimento 5 Stelle, anche in vista del voto di domenica prossima, non sembra fermarsi. Ed è così che adesso passa dalle pagine del social network Facebook ai giornali. In una breve nota fatta pervenire alla nostra testata, il Movimento 5 Stelle di Fasano attacca il consigliere regionale Fabiano Amati sulle "mancate promesse". In particolare si parla dei lavori per l'ammodernamento e la messa in sicurezza della 172 dir.
 
"L'esperto consigliere regionale - scrive il M5S nella sua nota - Candidato al Senato, Fabiano Amati, di storielle campate per aria se ne intende; del resto avendo come modello di riferimento Renzi non c'è da sorprendersi. Amati, infatti, pare prediligere la politica della telefonata privata, piuttosto che del bene comune, nei già troppi anni della sua carriera di politico a vita ci ha regalato delle perle rare.
 
Pensate che nel 2015 - prosegue il comunicato - con tanto di date e ringraziamenti, ovviamente in prossimità di una tornata elettorale, preannunciava la fine dei lavori (prevista per Febbraio 2018) di una delle sue fantomatiche opere immaginarie che vanno sempre di pari passo con la sua sete di poltrone, ciò i lavori di messa in sicurezza della statale 172 dir.
 
Non vediamo l'ora di essere i primi a percorrere la strada statale 172 dir - concludono gli attivisti - dopo la messa in sicurezza.
A giorni taglieranno l'ennesimo nastro sul nulla?" 
 
Tempo di lettura stimato: 40"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Non entro nel merito delle opinioni politiche della maggioranza e della opposizione.Ma ,se è vero,che c'erano CONSIGLIERI COMUNALI CHE USCIVANO...

    Mostra articolo