Il M5S di Fasano: "Risultato eclatante, ora pronti ad amministrare Fasano"

di Redazione Go Fasano lunedì, 5 marzo 2018 ore 14:10

Il movimento grillino affida ad una nota la soddisfazione per il risultato ottenuto

FASANO - "È molto difficile trovare le parole giuste quando si deve commentare un risultato così eclatante". Inizia così il comunicato del Movimento 5 Stelle di Fasano, affermatosi primo partito assoluto sia alla Camera che al Senato. "7656 voti al Senato e 9089 voti alla Camera. Si, perché i numeri ci dicono che il Movimento 5 Stelle è la prima forza politica di Fasano. Nonostante l'attacco sommario che abbiamo subito da tutte le maggiori forze politiche antagoniste; nonostante il Sindaco, quasi tutti i membri della Giunta e della maggioranza comunale fossero palesemente schierati in favore di un candidato a noi antagonista; nonostante alcuni giornalisti ci ignorino; nonostante - continua la nota - non abbiamo pagato cene e cenette in cambio di voti; nonostante non abbiamo promesso ospedali, palazzetti dello sport, posti di lavoro etc."
 
Il partito di Di Maio sembrerebbe togliersi, a spoglio concluso, qualche sassolino dalle scarpe. "Noi - insistono - siamo andati sempre avanti nonostante tutto. Il risultato del voto del 4 Marzo è il frutto sopratutto del grande lavoro che stiamo facendo a livello territoriale, magari alcune volte sbagliando, ma sempre con l'obbiettivo di fare il bene dei nostri concittadini, e non per un ritorno personale, come fanno alcuni personaggi in cerca d'autore della politica fasanese con la loro avidità di poltrone. Presto - concludono ci proporremmo per amministrare Fasano, ma abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti. Le porte di Fasano 5 Stelle sono aperte, siamo in tanti, ma possiamo diventare ancora di più. Ancora un grande Grazie. Viva l'Italia, Viva Fasano e Viva il Movimento 5 Stelle."
 
Tempo stimato di lettura: 30"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Non entro nel merito delle opinioni politiche della maggioranza e della opposizione.Ma ,se è vero,che c'erano CONSIGLIERI COMUNALI CHE USCIVANO...

    Mostra articolo