Cala la Tari, il sindaco Zaccaria: «E' l'inizio di una politica fiscale giusta»

di Redazione Go Fasano giovedì, 29 marzo 2018 ore 06:00

Il commento del primo cittadino all'indomani dell'approvazione delle nuove tariffe

FASANO - «La discussione sul bilancio è stata lunghissima ed estenuante, ma finalmente una nuova luce di giustizia sociale è sorta su Fasano: le nuove tariffe Ta.Ri., più basse per tutti, sono state approvate». E' ad un messaggio postato per mezzo del suo canale Facebook che il sindaco Francesco Zaccaria ha affidato la sua soddisfazione per la delibera sulle nuove tariffe Tari approvata in Consiglio comunale martedì scorso.
 
«Per le utenze domestiche - sottolinea il primo cittadino - si pagherà da 20 a 50 centesimi al metro quadro di parte fissa e da 10 a 40 euro di variabile, quest’ultima una volta sola per ciascuna famiglia a seconda del numero di componenti. Per le altre utenze l’importo scenderà, in media, di circa il 5%». Anche se i costi della Tari in sostanza aumentano rispetto allo scorso anno, la spesa procapite diminuisce anche a fronte dell'emersione di circa 70 mila metri quadri non denunciati dai cittadini in precedenza, e che invece adesso contribuiscono (insieme all'alleggerimento del PEF) alla diminuzione della tassa.
 
«Con queste nuove tariffe, ad esempio, una famiglia di quattro persone con un casa di 100 metri quadri e garage, pagherà 64 euro in meno: 412 invece di 476. Senza dimenticare le corpose agevolazioni su base Isee già illustrate nei giorni scorsi: tutto questo è stato possibile soprattutto perché, da quando l’ufficio tributi è gestito direttamente dal Comune, abbiamo reso il servizio finalmente efficiente, senza mandare neanche un accertamento».
 
Profonda soddisfazione da parte del sindaco dunque, che già durante l'ultimo Consiglio aveva rivendicato il risultato portato a casa dall'Amministrazione. «Vogliamo che questo sia solo l’inizio di una politica fiscale giusta e leggera, che sia ancor più giusta e più leggera nei prossimi anni. Stanco - conclude - ma felice!».
 
Tempo stimato di lettura: 30"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Ci ritroviamo sempre di fronte a immagini che ci regalano spettacoli di vandalismo che non vorremmo più vedere.Sarà ormai la malattia della nostra...

    Mostra articolo