Il Movimento 5 Stelle striglia l'Amministrazione: «Le frazioni senza un evento estivo»

di Redazione Go Fasano lunedì, 13 agosto 2018 ore 03:25

Dura nota del movimento grillino nei confronti di sindaco e amministrazione

FASANO - Il Movimento 5 Stelle torna ad attaccare l'Amministrazione comunale, e questa volta lo fa entrando a gamba tesa nell'estate fasanese, un'estate - assicurano i grillini - "priva di eventi".

"In questi giorni - si legge in una nota diramata dal Movimento - si è svolta una bellissima festa a Torre Canne denominata dagli organizzatori “Luci nel Golfo”. Lo spettacolo delle “Fontane danzanti”, il concerto dei Terraross, gli artisti di strada, i chioschetti gastronomici, tutto predisposto per allietare le serata dell’8, 9 e 10 agosto ai turisti e autoctoni. Le attività commerciali quali Ciporti Cocktail&Soul, Amare, La Baia e El Chiringuito hanno voluto investire in questo progetto, pagando di tasca propria, per movimentare il porto di Torre Canne che, ricordiamolo, è una località turistica con bandiera blu, e a cui purtroppo l’Amministrazione dà poco risalto. 

In effetti, non ci vengono in mente altri eventi organizzati per questa estate, che è praticamente nel pieno, dall’Amministrazione Comunale a Torre Canne. La proposta turistica di eventi o spettacoli nella nostra zona appare frammentaria e lacunosa, in quanto lascia all’asciutto alcune località, tra cui pure Savelletri, che non hanno visto e, a meno che non ci sia qualche sorpresa dell’ultimo minuto, non vedranno delle piccole o grandi iniziative a coinvolgerle. 
 
Diremmo quasi che un caos - continua il comunicato - un disordine organizzativo aleggia nell’estate fasanese e frazionale; qualche evento spot, mentre Comuni limitrofi vedono praticamente tutte le sere del mese di agosto (perlomeno nel mese di agosto!) una manifestazione attrattiva che sia musicale, o ludica per i bimbi o di ballo, per far godere ai turisti le tanto ambite ferie, anche con un dispendio di soldi contenuto; non si voleva mica la Mannoia, che sarà in Piazza Ciaia dopo ferragosto a pagamento, e similari tutti i giorni, bastava un po’ di musica o qualche artista di strada che si sa, si trovano anche a buon prezzo. Ovviamente si dirà anche stavolta, che questa è pura e sterile polemica per attaccare l’amministrazione, senza pensare nemmeno per un attimo che il compito della opposizione è questo, ossia sottolineare ciò che non va per essere da sprone a migliorare, insomma una critica costruttiva, dando anche i giusti meriti quando è il caso; bello il festival delle culture euromediterranee “Mare Magnum”, gli eventi della Selva per il Bari in Jazz e quelli del Festival della Costa dei Trulli, ma andate a fare un giro a Torre Canne, Savelletri o altre frazioni oppure nella stessa Fasano le altre sere, quando i turisti e gli stessi fasanesi escono comunque anche solo per una passeggiata: stiamo raccontando bugie? Fate anche un "salto" - terminano i pentastellati - sul sito del Comune poi per vedere quanto sono messe in risalto queste iniziative e buona estate a tutti".
 

Attribuzione - Non commerciale

   
  1. Passiatore Giovanna 13 agosto 2018, ore 15:34

    Ci lamentiamo sempre di tutto. Ci sono strade da rifare, scuole da ristrutturare, illuminazione carente ecc.ecc. Però al divertimento non sappiamo rinunciare. Facciamo prima le cose necessarie e poi pensiamo al superfluo.

Mostra tutti i commenti

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • saracino francesco

    Grazie da parte mia anche alla ex amministrazione fasanese dell'allora Sindaco che, per quanto mi risulta, da dato i genitali al progetto. Di...

    Mostra articolo