Attività fisica gratuita grazie al progetto “Coni ragazzi”

di Redazione Go Fasano mercoledì, 18 gennaio 2017 ore 08:01

Il progetto si rivolge a bambini e ragazzi dai 5 ai 13 anni

Giacomo Maringelli

FASANO - Il Comune di Fasano è stato coinvolto nel progetto “Coni ragazzi” che consentirà a ragazzini e ragazzine dai 5 ai 13 anni d’età di svolgere attività fisica in modo gratuito. Basterà presentare una domanda, con allegato modello Isee (per la verifica del reddito familiare), entro questo venerdì 20 gennaio, scaricando il modulo dal sito www.coniragazzi.it o ritirandolo direttamente dalla palestra “Gym Moving”, ubicata a Fasano nella traversa via De Deo al civico 69, individuata come centro sportivo in cui realizzare il progetto. 
 
«L’iniziativa è da cogliere al volo, poiché rappresenta un’importante opportunità di socializzazione per i piccoli e di sana integrazione – afferma Giacomo Maringelli, assessore comunale alle Politiche sociali - considerato che il progetto si rivolge anche a bambini con piccole disabilità che, quindi, potranno integrarsi e fare attività sportiva con tutti gli altri. L’iniziativa si pone l’altra finalità di consentire l’attività fisica ai bambini che vivono in famiglie con difficoltà economica e che, quindi, non potrebbero sostenere i costi per l’attività fisica extra-scolastica». 
 
La palestra “Gym Moving” ha individuato quattro specialità da destinare ai bambini, a loro scelta: ginnastica di base (dai 5 agli 8 anni), ginnastica (dai 9 ai 13 anni), ginnastica aerobica (dai 9 ai 13 anni), pesistica (dai 9 ai 13 anni).
 
Il progetto è il frutto della collaborazione tra la presidenza del Consiglio dei ministri, il ministero della Salute ed il Coni ed ha coinvolto il Comune di Fasano, così come l’altro progetto “Sport in cammino” ancora in corso in città e destinato agli ultra65enni ed a persone tra i 18 ed i 64 anni d’età con piccoli problemi di salute. 
 
Tempo stimato di lettura: 20’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Panalli Pierpaolo

    Care forze dell ordine forse è meglio che quando trovate queste macchine parcheggiate e rubate vi appostate, sicuramente dopo qualche giorno...

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    È rimasta bloccata al Senato perchè non si riuscì a valutare l'ora giusta che doveva stabilire quando si poteva premere il grilletto e chi doveva...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!