Aido Fasano e Guardia di Finanza a sostegno della donazione

di Redazione Go Fasano mercoledì, 7 novembre 2018 ore 05:30

Un incontro previsto per venerdì 9 novembre

FASANO - Continua la collaborazione con enti e associazioni del territorio per il Gruppo Comunale AIDO di Fasano, presieduto da Marisa Sansonetti e ormai al suo trentesimo anno di attività: venerdì 9 novembre mattina, i volontari del sodalizio fasanese incontreranno, assieme al vicepresidente nazionale Aido Vito Scarola e alla dottoressa Chiara Musajo Somma (dirigente medico del centro regionale trapianti) i militari della Compagnia di Fasano della Guardia di Finanza.
 
L’incontro, fortemente voluto dalla presidente Sansonetti e dal Comandante GdF Domenico Pirrò, tratterà il tema del trapianto, informando e sensibilizzando i militari della locale compagnia sull’importanza della donazione degli organi e descrivendo le modalità di lavoro e l’impegno del centro regionale trapianti.
 
Si tratta della prima di una serie di iniziative che l’Aido Fasano, per quest’anno, sta organizzando in occasione delle celebrazioni per il trentennale dalla nascita del gruppo cittadino, da sempre impegnato su tutti i fronti per informare i cittadini e sensibilizzarli alla donazione di organi, tessuti e cellule, sin dalla tenera età con i concorsi nelle scuole, passando per eventi culturali e partnership con associazioni del territorio, fino all’organizzazione di convegni e momenti conviviali per la fascia d’età più adulta.
 

 

 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Sarebbe bene anche interrogarsi sulle ragioni e sui motivi che fanno crescere il nazionalpopulismo e domandarsi quanto sbagliate siano state le...

    Mostra articolo