Studenti in visita al Parco Dune Costiere

di Redazione Go Fasano domenica, 25 dicembre 2016 ore 08:18

Lascia il mondo migliore di come lo hai trovato” questo il senso della visita al Parco da Torre Canne a Torre San Leonardo. LE FOTO. 

TORRE CANNE- Nei giorni scorsi gli studenti delle classi quarta e quinta A e quinta B dell’Istituto Tecnico Agrario ‘Basile – Caramia’ di Locorotondo insieme ai loro docenti, sono stati in visita al Parco delle Dune Costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo.

La visita ha costituito una tappa importante del loro percorso di studi per toccare con mano e analizzare gli elementi tipici del territorio, con particolare attenzione agli habitat naturali che si trovano in gran numero all’interno del territorio del Parco e che costituiscono un’importante riserva di biodiversità.

I ragazzi hanno avuto l’occasione di conoscere le tappe principali del processo di conservazione dell’ecosistema in ottica sostenibile, visitando l’antico impianto di acquacoltura di Fiume Morelli. Qui è stata sottolineata l’importanza della pesca sostenibile di specie in via d’estinzione come l'anguilla. La piacevole mattinata si è conclusa con una passeggiata nella zona umida che percorre il tratto retrodunale di Fiume Morelli.

Armati di guanti e sacchi di plastica, i giovani studenti hanno aiutato gli operatori del Parco nella raccolta di materiale inorganico (principalmente casse per la pesca di polistirolo, bottiglie di plastica, reti per mitili) incagliato sulle dune o poggiato sulla spiaggia a causa delle forti mareggiate delle ultime settimane.

È stato un grandissimo esempio di responsabilità e maturità quello dei ragazzi, i quali hanno così contribuito fattivamente al miglioramento di un tratto di costa. “Lascia il mondo migliore di come lo hai trovato, ecco le giuste parole che sintetizzano al meglio gli appuntamenti di questo tipo. E i giovani sono la speranza per rendere davvero il futuro diverso e più bello per tutti.

Tempo stimato di lettura: 30''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • galasso cosimo

    non ci sono parole neanche i defunti riposano in pace un vero schifo ma io dico quando cera la monteco si pulivano sempre i cimiteri io o lavorato...

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Ma doveva essere un'altra giornata di festa sportiva dopo la la conquista della promozione,la Coppa Italia e la piacevole accoglienza di Cristiano...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!