Incontri di formazione sui “Movimenti sotterranei” del Parco Dune Costiere

di Redazione Go Fasano mercoledì, 4 gennaio 2017 ore 07:11

Appuntamenti di spelologia per conoscere i siti carsici del Parco si svolgeranno da sabato 7 gennaio 2017

MONTALBANO- Il Parco Regionale delle Dune Costiere e l’Associazione speleologica GEOS Gruppo Escursionistico Speleologico Ostunese organizzano una serie di incontri di formazione di base dal titolo “Movimenti sotterranei”. Le giornate daranno l’occasione di conoscere le meraviglie del mondo sotteraneo consentendo ai partecipanti di approfondire gli aspetti ecologici, la capacità ad orientarsi, riconoscere i materiali carcalcarei e le peculiarità del sistema carsico della Murgia e nello specifico della Murgia costiera.

Il percorso formativo parte sabato 7 gennaio e si articola nei 4 fine settimana di gennaio con incontri in aula e sul campo. La parte teorica si svolgerà il sabato pomeriggio in aula con la proiezione di immagini al fine di aumentare la conoscenza e le competenze attinenti il carsismo, la speleologia e le discipline ad esse collegate. La parte pratica si svolgerà la domenica mattina con escursioni in siti carsici come (grotte, lame, vore) che daranno senso pratico alle lezioni in aula, sviluppando una dimensione educativa all’interno dei luoghi naturali visitati e consolidando comportamenti positivi e il senso di responsabilità.

Gli incontri si terranno presso il Centro Visite – Albergabici del Parco (Ex Casa Cantoniera ANAS) a Montalbano di Fasano nei fine settimana di gennaio 2016. Il progetto didattico è rivolto alla comunità locale, ai tecnici e ai residenti dell’area Parco, ed ha la finalità di far conoscere gli elementi carsici dei territori di Fasano e Ostuni, comprendenti lame, ipoegei, doline, sorgenti carsiche, inghiottitoi e vore, particolarmente diffusi nel Parco e che nei secoli passati sono stati anche utilizzati come insediamenti abitativi o religiosi. La divulgazione degli aspetti carsici del Parco è utile per consolidare nella comunità locale una cultura della tutela e conservazione dei siti di interesse naturale e storico-culturale così come richiesto dal Piano Territoriale del Parco e dagli impegni presi dall’Ente con la certificazione della Carta Europea del Turismo Sostenibile.

I moduli teorici e le attività sul campo verranno condotte dallo staff di speleologi del Gruppo Speleologico GEOS. Per le visite guidate in grotta, ogni partecipante verrà dotato di un casco con apposito impianto di illuminazione fornito dal Gruppo Speleologico GEOS. Per la partecipazione è necessario versare la quata di 30 euro ai fini assicurativi.

Per informazioni e prenotazioni: info@parcodunecostiere.org geospeleo1@gmail.com Tel 3389095849

 

Tempo stimato di lettura: 30''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Credevo di essere stato solo a spendere qualche parola per una diversa attenzione a difendere l'ambiente e il decoro urbano che impattano...

    Mostra articolo
  • passiatore giovanna

    Occorre fare qualcosa per educare i cittadini. Altro fenomeno degradente è quello degli escrementi degli animali per tutta la città, soprattutto in...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!